Home Calcio Amendolara, decisione forte: la squadra non scenderà più in campo

Amendolara, decisione forte: la squadra non scenderà più in campo

4 min. di lettura
0
0

L’A.C. Amendolara, ha preso atto del rigetto del ricorso presentato in seguito agli accadimenti verificatisi durante e dopo la partita del 3 ottobre, disputata con un giocatore della squadra ospite positivo.

Volendo fortemente evitare il ripetersi di un’eventuale e rischiosa simile situazione che, in base al protocollo previsto in questi casi, ha costretto giustamente i calciatori e lo staff della nostra squadra a rispettare la quarantena di 14 giorni, in attesa dei tamponi che per fortuna sono risultati tutti negativi coinvolgendo tra l’altro in questa vicenda direttamente e indirettamente anche le proprie famiglie;
– Preoccupati per l’evolversi dell’andamento epidemiologico che sta vedendo l’aumento dei contagi anche a livello regionale e provinciale;
– Dopo aver sospeso tutti gli allenamenti e ringraziando la Lega Nazionale Dilettanti per l’ulteriore rinvio concesso anche per la partita di domani contro la Luzzese( dopo i precedenti due rinvii) a data da destinarsi;
L’A.C. AMENDOLARA COMUNICA CHE: all’unanimità, con il parere favorevole di quasi tutti i giocatori e di concerto con Il Sindaco Antonello Ciminelli e il Delegato allo Sport Angelo Soldato, ha deciso di non voler scendere in campo nelle prossime partite e fino a quando non ci saranno le condizioni per farlo serenamente e in sicurezza.
Con l’augurio che questo brutto incubo finisca il prima possibile, mandiamo un caloroso abbraccio a tutti i tifosi giallorossi con la promessa che torneremo più forti di prima continuando quel magnifico progetto sportivo nato nel 2012 e tenendo fede alla gloriosa storia calcistica del nostro paese.

Uff. stampa
Amendolara

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Decisioni Giudice Sportivo Seconda e Terza Categoria

Di seguito sono riportate le decisioni del giudice sportivo riguardanti la Seconda e la Te…