Home Calcio Atletico San Lucido gradita sorpresa

Atletico San Lucido gradita sorpresa

4 min. di lettura
0
0

Partita subito in discesa per l’Atletico San Lucido che, nonostante le assenze per infortunio di Lattari De Luca e Garritano Matteo, passa subito in vantaggio complice una indecisione dell’estremo difensore, che regala così palla a Stefano Giovanni, che dopo soli 55 secondi porta in vantaggio i suoi.

Il Rogliano non ci sta e cerca subito di farsi avanti ma al 3’ minuti Stefano si inventa un capolavoro che permette ai suoi di aumentare ancora una volta il vantaggio. Durante il primo tempo da segnalare i tentativi sventati dalla difesa rossoblu senza particolari problemi dove, complice una grande prestazione dell’estremo difensore Mirafiore, non soffre più di tanto.
Ma al 44’ punizione magistrale di Pagnotta che trova Spada Francesco solo in area di rigore, che di testa insacca in rete per il 3-0 dell’Atletico San Lucido.
Il secondo tempo si riapre con il rogliano subito in avanti, al 50’ scontro di gioco tra Fayouka e Giordano e l’arbitro decreta un rigore per i padroni di casa, siglato successivamente dallo stesso Giordano.
Tra il 59’ ed il 63’ girandola di cambi per entrambe le squadre, ma da segnalare soprattutto l’ingresso del giovane Marchese per l’Atletico San Lucido, che in contropiede e su una nuova indecisione dell’estremo difensore sigla l’1-4 finale. Un Atletico San Lucido che prima della nuova sosta decretata dal nuovo DPCM si ferma con 2 vittorie in altrettante gare con 5 goal fatti ed 1 subito.

Uff. stampa
Atl. San Lucido

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Sant’Onofrio al lavoro, Belsito responsabile della Juniores

Secondo step per l’Associazione sportiva guidata dal Presidente Franco Ciancio: ieri…