Home Calcio Calimera da infarto, due gol allo scadere e pari casalingo agguantato

Calimera da infarto, due gol allo scadere e pari casalingo agguantato

5 min. di lettura
0
0

Rocambolesco pari al Prato di Calimera, lo decide un goal di Muratore al 93°. Emozioni a non finire oggi pomeriggio fra due compagini che si sono affrontate a viso aperto, partita maschia e ben giocata da entrambi le formazioni.

Il vantaggio ospite arriva nei minuti di recupero del primo tempo, svarione difensivo e squadre al riposo con un parziale di 0-1.
L’intervallo produce nuova linfa, mister Sorace striglia i suoi nello spogliatoio e in campo la musica cambia, squadra totalmente diversa da quella vista nel corso della prima frazione di gioco, ritmo alto e possesso palla producono il meritato pareggio che arriva dai piedi del capitano Maccarone. Nella fase più importante di gioco dove sembrava avessimo la partita in mano arriva come un fulmine a ciel sereno il vantaggio ospite, rapido contropiede e palla in rete. Saltano gli schemi di gioco e su un’altra ripartenza il parziale diventa pesante, il Caulonia allunga, sfortunato intervento dell’estremo Sposaro e palla nuovamente in rete. La reazione è immediata, feriti ma con ancora la voglia e la determinazione di voler portare a casa un risultato utile, Re Leone graffia ancora, siamo ancora vivi, Maccarone mette dentro la palla del momentaneo 2-3 (doppietta) e da vita a l’assedio finale, crederci era possibile e negli occhi dei ragazzi si leggeva ancora quella voglia di strappare almeno un pari in una sfida dominata quanto sfortunata.
Ultimo minuto di recupero e dalla bandierina del calcio d’angolo arriva sulla testa di Muratore la palla del definitivo 3-3. Partita vibrante non adatta ai deboli di cuore, al fotofinish strappiamo un punticino importante. Un grosso in bocca al lupo va ad Ettore Calabrese e Stefano Lagani usciti anzitempo per infortunio, l’augurio per un tempestivo e rapido recupero.

Uff. Stampa
Nuova Calimera

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Si separano la Segato Women e mister Morabito

La Società Segato Women Melicucco annuncia che per motivi personali mister Santo Morabito …