Home Calcio Calopezzati di misura sul Clerus, decide Mussuto

Calopezzati di misura sul Clerus, decide Mussuto

6 min. di lettura
0
1

di FILIPPO FARALDI – Il Calopezzati espugna il campo ‘A.Fortunato’ con una prodezza balistica su calcio piazzato del n. 7 Mussutto. Partita non bella da ambo le parti. Primo tempo tranquillo, la ripresa dice tutt’altro, il sig. Famularo lascia correre parecchi falli commessi dalle due compagini. I cartellini gialli estratti sono due per parte.
Dopo il gol vittoria degli ospiti, si sono inaspriti gli animi, tutta colpa del portiere avversario per condotta antisportiva, Aloe senza alcun motivo scaraventa la sfera fuori dalla recinzione del campo , facendo perdere tempo. Al triplice fischio si sono surriscaldati gli animi tra le due squadre e il sig. Famularo.
Per la squadra di casa nessun aggancio al Calopezzati, di contro, gli ospiti restano in terza posizione in coabitazione con Real Trebisacce e San Demetrese a 1 punto dal Rossano Scalo. Cronaca – Al 1’ ospiti vicinissimi al vantaggio, ma la sfera finisce out alla destra del portiere Pirrone. All’8’ ci prova Acciardi ma il suo tiro finisce fuori alla destra del portiere Aloe.
Passano 2’ e Albisinni ci prova con un calcio piazzato, ma la sfera finisce out. Al 25’ il Clerus sbaglia un’azione che poteva portare al vantaggio.
Al 28’ il tiro di Adduci finisce out. Al 31’ il tiro centrale di Albisinni viene parato senza problemi dal portiere ospite Aloe.
Al 38’ Pirrone compie un miracolo sul tiro del n. 10 Campana. Senza recupero finisce la prima frazione di gioco. Al 1’ della ripresa il Clerus va vicinissimo al vantaggio: un piazzato di Adduci viene deviato in area sulla ribattuta Guerra M. non riesce a spingere la sfera in rete.
Al 20’ Pirrone compie un miracolo sul un calcio piazzato degli ospiti. Al 32’ sempre Pirrone di piede anticipa di misura l’attaccante ospite.
Al 38’ il Calopezzati passa: il calcio piazzato di Mussuto si va ad infilare all’incrocio alla sinistra di Pirrone. Doccia gelata per il Clerus. Da lì in poi si gioca poco, scaramucce tra i i 22 in campo più le panchine, nonostante 6’ di recupero il Clerus non riesce ad agguantare il pari. Puntuale arriva il triplice fischio del sig. Famularo di Rossano, oggi la giacchetta nera è stata di braccino corto, i gialli potevano essere di più da ambo le parti. Domenica prossima altro banco di prova per il Clerus, i rocchesi andranno a far visita alla San Demetrese.

CLERUS IMPERIALIS 0
CALOPEZZATI L. POL. 1
CLERUS: Pirrone; Bonavita, Guerra M., Sanyang, Bavila.; Bellino G., Adduci (30’ st Scarpone), Osma (30’ st Lungaretti), Albisinni N. (15’ st Keyta); Guerra S. (36’ st Rosati), Acciardi (15’ st Bellino F.). A disposizione: Battifarano; Marturella, Albisinni Nicolas. All.: Cofone
CALOPEZZATI: Aloe; Catalano, Frontera, Falco, Buongiorno (36’ st Uka); Musutto, Diacono (22’ pt Anastasio), Renzo L.,Blaconà; Campana, Renzo P. (22’ st Malizia). A disposizione: Fucile; Smurra, Pedace, Diaco, Luceri, Pace. All.: Avena.
Arbitro: Famularo di Rossano
Marcatori: 38’ st Mussuto (C)
Note: Ammoniti: Bellino G. e Adduci (CI); Frontera e Balconà (C). Angoli: 0-4. Recupero: 0’ pt; 6’ st.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Provvedimenti del Giudice Sportivo Territoriale

I provvedimenti del Giudice Sportivo riguardante i campionati dilettantistici di calcio e …