Home Calcio Continua la marcia inarrestabile del Clerus Imperialis

Continua la marcia inarrestabile del Clerus Imperialis

7 min. di lettura
0
0

di FILIPPO FARALDI – Continua la marcia inarrestabile del Clerus. La squadra di mister Cofone è nella scia delle prime tre della classe , difatti, la classifica dice: Ceep VE, San Lorenzo Bellizzi e Virtus Caloveto a 22 punti. Altomonte e Clerus a 21. Oggi partita facile, la squadra di Rocca ha avuto la meglio sul San Donato , la squadra di mister Contino fino alla giornata odierna ha racimolato la bellezza di 10 punti. Tornando al Clerus , nella cinquina rifilata agli ospiti non poteva mancare la firma del solito Samuele Guerra ( doppietta per il bomber rossoblu). Vanno in rete anche Albisinni, Adduci e l’esordiente Rocco De Titta. Andiamo alla cronaca del match: nei primi dieci minuti la squadra di casa ha studiato gli avversari, infatti, i primi tiri si vedono dal 10’ in poi, il primo a provarci è Ndaye , il tiro del n. 6 lambisce il palo alla destra del portiere ospite Caruso. Il secondo tiro è di Camara ma il portiere ospite para senza alcun problema. Al 21’ ci prova Albisinni ma il tiro del n. 17 è debole e quindi Caruso non ha problemi ad intercettare la sfera. Al 23’ primo tiro degli ospiti ma Pirrone c’è. Tra il 24’ e il 29’ il Clerus racimola tre angoli consecutivi senza sfruttarne uno adeguatamente. Alla mezz’ora ci riprova Camara con un nulla di fatto. Al 34’ Adduci calcia verso la porta ma la sfera viene dirottata sulla traversa dal portiere Caruso, sulla respinta del legno la palla viene colpita debolmente di testa da Guerra S. e di conseguenza il portiere ospite para senza patemi. Al 37’ il Clerus passa : il solito Guerra S. calcia forte e centrale il portiere Caruso respinge e sulla ribattuta arriva Albisinni che realizza l’1 a 0. Nei minuti di recupero della prima frazione di gioco Guerra S. coglie la traversa a portiere battuto. Nella ripresa il Clerus, macina gioco e occasioni. La squadra di casa come sempre racimola corner ma non impensierisce più di tanto il portiere ospite. Al 19’ Guerra finalmente mette il suo sigillo portando il Clerus sul 2 a 0. Passano 5’ e la squadra di casa cala il tris con Adduci. Al 29’ ci provano gli ospiti a dimezzare, ma il tiro del n. 8 Bonaro finisce fuori. Passa 1’ e Guerra realizza la sua doppietta personale regalando il poker al Clerus. Al 32’ il n. 10 Todaro su calcio piazzato coglie in pieno la traversa a Pirrone battuto. Al 34’ De Titta sostituisce l’ottimo Albisinni e dopo 2’ realizza la sua prima rete nonché la cinquina del Clerus nei confronti del San Donato. Dopodichè non succede più nulla, nonostante il sig. Berardi di Rossano abbia concesso 2’ di recupero.

CLERUS IMPERIALIS-SAN DONATO 5-0
CLERUS IMPERIALIS: Pirrone 6; Camara 6,5, Guerra M. 7, Marturella 7 (30’ st Russo 6,5), Ndyae 6,5; Adduci 7, Siciliano 6,5 (23’ st Bonavita 6), Albisinni 7 (34’ De Titta 7), Guerra S. 7,5; Acciardi 6,5, Simeone 6,5. A disposizione: Tarantino; Scarpone. All.: Cofone 7
SAN DONATO: Caruso 5; Scarpino 5, Giordano 5,5 (1’ st Vuono 6), Todaro F. 5,5, Cozza N. 5,5; Scilinguo 5,5 (21’ st Cozza P. 5,5), Vuodo D. 5,5, Bonaro 5,5, Rotondaro F. 5,5; Todaro L. 6,5, Panebianco 5,5. A disposizione: Guardia. All.: Contino 5
Arbitro: Sig. Berardi di Rossano 6
Marcatori: 37’ pt Albisinni; 19’ e 30’ st Guerra S.; 24’ st Adduci; 36’ st De Titta
Note: Ammoniti: Vuono D. (SD). Angoli: 10-0. Recupero: 4’ pt; 2’ st

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…