Home Calcio a 5 Coppa Calabria “Memorial Stefano Gallo”, in campo le quattro semifinaliste

Coppa Calabria “Memorial Stefano Gallo”, in campo le quattro semifinaliste

6 min. di lettura
0
0

Torna in campo, come di consueto di mercoledì pomeriggio, la Coppa Calabria “Memorial Stefano Gallo” per le gare di andata delle semifinali. Gare di ritorno previste per mercoledì 3 marzo. Finale, in campo neutro ancora da definire, da disputare mercoledì 23 marzo.

SC Lamezia C5

Dopo aver eliminato la quotata Enotria di Catanzaro nei quarti, lo Sporting Club Lamezia ospita sul sintetico dell’impianto sportivo “Fabrizio Viola” di via Marconi un’altra formazione di spessore, la Folgore Fortino di Cariati che, nel turno precedente, ha invece eliminato lo Sporting Mongrassano. Destini molto simili per le due squadre nei rispettivi gironi in campionato, lametini dietro all’Olimpus nel girone B, tre i punti di distacco, ionici secondi a quattro punti dai cugini della Cariatese nel gruppo A. Le due, comunque, arrivano a questo importante appuntamento dopo aver inanellato soltanto vittorie nel proprio cammino, quattro affermazioni a testa finora. SC Lamezia che ha battuto nell’ordine il Parenti per 8-3 e poi è andato a vincere sul campo del Coscarello per 8-6, per chiudere con il 2-1 esterno all’Enotria, a cui ha fatto seguito il 5-3 casalingo; Folgore che ha eliminato i cugini della Cariatese battendoli per 4-2 e 6-5, poi il doppio successo con lo Sporting Mongrassano per 3-2 e 7-4. Di conseguenza, si preannuncia una doppia sfida all’insegna del grande equilibrio, con la variante esperienza da non sottovalutare: neroverdi giovani e sbarazzini, biancorossi che giocano sull’esperienza del proprio roster.

Sp. Melicucco

Al Polivalente di via Morelli, invece, lo Sporting Melicucco ospita la rediviva Olimpia 2000, una compagine che ha scritto la storia di questo sport in passato, soprattutto a livello giovanile. Cammino a singhiozzo per entrambe nel percorso, i biancorossi hanno superato il primo ostacolo battendo Laureanese 9-7 e Melicuccà 8-3, ma poi hanno sofferto il Gruppo Atletico Sportivo perdendo a Squillace Lido per 10-5, salvo poi centrare l’impresa grazie al 6-1 di Polistena al ritorno. I neroverdi, invece, hanno superato l’Italica battendola 6-2 in casa e perdendo 4-1 al ritorno; idem nei quarti contro il forte Rhegion: 4-2 tra le mura amiche, poi sconfitta di misura per 4-3 nel ritorno di Bocale. Entrambe nel girone C, in campionato, a dividerli i tre punti dello scontro diretto: Sporting primo a punteggio pieno, che ha superato in esterna l’Olimpia per 4-2 alla terza giornata. Squadre che si sfideranno tre volte in meno di un mese giocando mercoledì ed il 2 marzo in Coppa, poi la gara di ritorno di campionato il 10 marzo.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

La Promosport si presenta con il colpo Angotti

Primo colpo di mercato della Promosport e che colpo. Uno degli attaccanti più richiesti de…