Home Calcio Coppa Italia Dilettanti, la presentazione delle gare odierne

Coppa Italia Dilettanti, la presentazione delle gare odierne

5 min. di lettura
0
0

(Da www.crcalabria.it) – Si torna in campo con le gare della seconda giornata del primo turno della Coppa Italia Dilettanti. Prima della stagione per diciassette società, tutte le squadre che avevano osservato il turno di riposo nelle sfide di domenica scorsa.

Derby dell’Alto Jonio a Roseto Capo Spulico, dove la squadra di casa attende un Trebisacce a cui serve la vittoria in ottica passaggio del turno. Esordio in casa anche per la Rossanese, che ospita il Cassano Sybaris al “Rizzo”, così come il Digiesse PraiaTortora, che riceve il San Fili al “Tedesco”. Altro derby interessante è quello tra V.E. Rende e DB Rossoblu Città di Luzzi, con i padroni di casa che puntano al bottino pieno per poi andarsi a giocare la qualificazione nell’ultima sfida del triangolare. L’unica partita in terra crotonese è quella tra Isola Capo Rizzuto e Real Fondo Gesù che si giocherà a Scandale. L’unico accoppiamento previsto dal programma generale (a causa dell’esclusione del Cutro) vedrà lo Sporting Catanzaro Lido ospitare il Cotronei Caccuri al C.T.F. di Catanzaro, con la gara di ritorno prevista per domenica al “Baffa”. Amantea pronta ad esordire nella sfida casalinga contro una Garibaldina che ha iniziato perdendo in casa e che cercherà di rifarsi. Pronto al debutto anche il Campora, che attende una Promosport sorpresa all’esordio. Il Caraffa sconfitto di misura nella prima gara affronterà l’Atletico Maida al “Catania” di Pianopoli, mentre il Capo Vaticano sarà di scena nella vicina Rombiolo per saggiare la consistenza della compagine di casa. Derby della Piana tra Gioiese e Melicucco: padroni di casa che inaugurano il nuovo corso tecnico, ospiti che proveranno a rifarsi dopo la sconfitta di domenica allo scadere. Mammola teatro dell’esordio della Vallata del Torbido, opposta alla Cinquefrondese, mentre il “Macrì” di Locri ospiterà la gara tra Bovalinese e Africo. Nel reggino scendono in campo tra le mura amiche anche Ravagnese, Bagnarese e San Gaetano Catanoso, in tre gruppi dove la qualificazione è in piena lotta visti i tre pareggi delle gare già disputate. Per questo motivo, Borgo Grecanico, Archi e San Giorgio tenteranno lo sgambetto esterno per consolidare la propria classifica.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Gallico Catona, l’attaccante Infusino per mister Giovinazzo

Un nuovo bomber alla corte del Gallico Catona, il suo nome è Lorenzo Infusino, classe 2001…