Home Calcio Coppa Italia, fase nazionale: doppia trasferta in Puglia per alimentare sogni di gloria

Coppa Italia, fase nazionale: doppia trasferta in Puglia per alimentare sogni di gloria

3 min. di lettura
0
0

Una sconfitta pesante ed una vittoria di misura il bilancio, in ordine di apparizione, della doppia sfida di andata delle nostre due rappresentanti regionali, Città di Fiore e Locri, nella sfida alle due pugliesi valevole per i quarti della fase nazionale della Coppa Italia. Tra martedì e mercoledì si disputeranno le due gare di ritorno in cui i silani partono dall’1-6 subìto tra le mura amiche dal Futsal Noci nel calcio a 5, mentre il Locri si è guadagnato un piccolo vantaggio grazie al 2-1 casalingo nei confronti del Barletta, nel calcio a 11.
Martedì sera, alle ore 20, al Pala Lezze di Noci, in provincia di Bari, al Città di Fiore servirà un miracolo sportivo per ribaltare l’esito della gara di andata, sperando nel recupero di qualche pedina che possa permettere a mister Federico anche solo di provarci. Lo stesso tecnico dovrà assistere alla gara dalla tribuna, perché squalificato al pari di Calabretta, che non sarà presente tra i dodici a disposizione.
Mercoledì pomeriggio, alle ore 15, lo stadio di Canosa di Puglia sarà il teatro di una gara che potrebbe consentire al Locri di scrivere un’altra pagine importante della propria storia calcistica, ma anche della storia del calcio calabrese. Barletta reduce da una sconfitta ininfluente in campionato, perché già qualificato per lo spareggio promozione contro il Martina. Mister Mancini dovrà fare a meno degli squalificati Guerrisi e Pagano, Barletta senza Milella. Chi passa il turno affronterà i sardi della Polisportiva Ossese (Ossi, provincia di Sassari) che hanno eliminato i molisani dell’Isernia in una doppia sfida ricca di reti ed emozioni.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Morrone-Gallico Catona, in palio il titolo di Campione Regionale Under 19

Saranno Morrone e Gallico Catona a contendersi lo scettro di Regina di Calabria per il Cam…