Home Calcio Coppa Italia femminile: E. Coscarello e Melito straripanti, big match alla Reggina

Coppa Italia femminile: E. Coscarello e Melito straripanti, big match alla Reggina

3 min. di lettura
0
0

Seconda giornata della fase regionale della Coppa Italia di calcio femminile. Formula che in questa stagione prevede un triangolare, nel quale ha osservato il turno di riposo il VE Rende, ed un quadrangolare. Le prime due classificate di ogni girone acquisiscono il diritto di giocare le gare di semifinale.
L’Eugenio Coscarello di mister Greco, al ritorno nel regionale dopo l’esperienza in Serie C, esordisce travolgendo il Rende a Piane Crati. Mattatrice la solita Maria Siciliano, autrice di un pokerissimo. Tre punti per la squadra di Castrolibero, che appaia il VE Rende al primo posto del girone, in attesa dello scontro della prossima settimana.
Nel quadrangolare, invece, una rete di Carlotta D’Aguì al minuto 80 premia gli sforzi della Reggina sulla Promosport. Amaranto a punteggio pieno, mentre il Melito porta a casa i primi tre punti grazie al largo successo sulla Pol. Siderno. Sugli scudi Agostino, Abate, Garzaniti e Geremia, tutte a segno con una doppietta.

E. COSCARELLO-RENDE 16-0
Marcatrici: Vigna, Siciliano, Sacco, Siciliano, Vigna, Siciliano, Facchineri, Donato, Siciliano, Calautti, Siciliano, Giglio, Rizzo, Rizzo, Giglio, Calautti, (EC)

Triangolare
E. Coscarello 3, VE Rende 3, Rende Calcio 0.

MELITO-POLISPORTIVA SIDERNO 11-0
Marcatrici: Borrello, Montagna, 2 Agostino, Giuffrè, 2 Abate, 2 Garzaniti, 2 Geremia (M)

REGGINA-PROMOSPORT 1-0
Marcatrice: 80′ D’Aguì (R)

Quadrangolare
Reggina 6, Promosport 3, Melito 0, Pol. Siderno 0.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Antonimina corsara a San Giorgio Morgeto

Una bella vittoria conquistata fuori casa che ci porta 3 punti e tanta soddisfazione. Una …