Home Calcio Costa saracinesca, Golia bomber: il BSV Villapiana batte i Rangers Corigliano

Costa saracinesca, Golia bomber: il BSV Villapiana batte i Rangers Corigliano

8 min. di lettura
0
0

di FILIPPO FARALDI – Il B.S.V. Villapiana vince grazie al suo bomber, ma soprattutto al grande portiere ‘Spiderman’ Roberto Costa.

Il primo tempo è stata di marca avversaria, e qui, entra in scena Costa che grazie ad un paio di interventi ha salvato la sua porta e il risultato parziale di 0 – 0. Nella ripresa entra il ‘ condottiero’ Cannataro e da li gira tutta la squadra nonostante la prima marcatura è degli avversari. Riavvolgiamo il nastro del match: al 4′ calcio piazzato per gli ospiti, alla battuta va il n. 8 D’Amore ma il suo tiro viene bloccato centralmente da Costa. Passano 2′ e Golia con un colpo di testa bacia la parte superiore della traversa.
Per rivedere un’azione degna bisogna aspettare il 16′, il n. 2 Campana tira dalla distanza ma la sfera è preda del solito Costa. Al 19′ il Rangers potrebbe passare, ma la difesa di casa compie un vero miracolo. Al 29′ Francomano si divora la rete del vantaggio su azione da corner. Passano 2′ e ‘spiderman’ Costa nella stessa azione compie un paio di miracoli, gli ospiti non credono ai propri occhi. Al 32′ il calcio piazzato di Golia finisce di poco alto sulla traversa. Al 33′ Costa compie un’altra parata importante. Verso il 42′ Golia svirgola la sfera da ottima posizione. Passa 1′ e il Villapiana si vede annullare una rete per offside alquanto dubbia: tiro su calcio piazzato del solito Golia, la sfera finisce sul palo e nella ribattuta Miraglia mette in rete. Dopo 1′ di recupero il sig. Salatino fischia la fine del primo tempo.
Nella ripresa è sempre il solito Costa a salvare i suoi con una doppia parata, siamo al 5′. All’11’ Grisolia Marco si divora la rete del vantaggio. Al 15′ il Rangers si porta in vantaggio, la rete porta la firma del n. 9 Bianchi. Gli ospiti non hanno neanche il tempo di esultare che il ‘condor’ Golia con una demi volée pareggia i conti. Al 19′ Cannataro da ottima posizione manda il tiro alle stelle. Passano 5′ e il Villapiana coglie il secondo legno: la punizione di Cannataro supera la barriera e bacia il palo alla sinistra del portiere Madeo. Anche gli sopiti colgono un palo su calcio piazzato. Sino al 40′ non succede nulla, solo lanci da una parte all’altra, qualche contropiede sbagliato da ambo le parti. Al 41′ arriva la zampata vincente di Golia: l’azione parte da Costantini Gianmarco, la sfera arriva a Cannataro questi la mette al centro dove Golia raccoglie e beffa il portiere in uscita. Alla squadra avversaria saltano i nervi, ne fa le spese il n. 10 Sposato che si fa espellere per fallo di reazione. Dopo 5′ di recupero il sig. Salatino fischia la fine delle ostilità.
Il B.S.V. Villapiana vince con merito, la squadra ionica deve la sua vittoria in primis al portierone Roberto Costa, e in secundis al ‘bomber’ Golia. Naturalmente un plauso va anche a tutta la squadra, a partire dal faro Cannataro. Da ricordare che per quattro turni la squadra del Villapiana farà a meno del bomber Gaudiano.

B.S.V. VILLAPIANA-RANGERS CORIGLIANO 2-1
B.S.V. VILLAPIANA: Costa; Cataldi, Costantini L., Vito, Dipuglia; Fabbricatore, Miraglia, Francomano (5′ st Cannataro), Golia; Grisolia M., Grisolia G. (35′ st Costantini G.). In panchina: Iannuzzi, Risoli, Pittelli, Cesarini. All.: Cannataro
RANGERS CORIGLIANO: Madeo; Campana A., Maglione, Algieri (30′ st Chiodo), Bomparola; Sposato (42′ st Campana L.), Aloe, D’Amore, Bianchi; Sposato, Rizzuti. In panchina: Berardi, Sammarco, Abbossida, De Simone, Cucuzza, Scilingo, De Caro. All.: Bongiorno.
Arbitro: Salatino di Rossano
Marcatori: 15′ st Bianchi (RC); 16′ e 41′ st Golia (V)
Note: 30 spettatori circa. Espulsi: Sposato (RC). Ammoniti: Costantini L, Fabbricatore, Grisolia M. (V). Angoli: 3-2. Recupero: 1′ pt; 5′ st

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Il torneo “Città dell’Aquila” alla Calabria

La Rappresentativa Femminile si aggiudica con ampio merito il Trofeo “Città dellR…