Home Calcio ECCELLENZA, i tabellini della quarta giornata

ECCELLENZA, i tabellini della quarta giornata

10 min. di lettura
0
0

E’ andato in archivio anche il quarto turno del massimo campionato regionale di Eccellenza. Turno caratterizzato dai gol messi a segno tutti nelle prime frazioni di gioco, con il Sersale che rimane solitario in testa alla classifica dopo il pari casalingo nel big match con il Sambiase e grazie alla contemporanea sconfitta della Reggiomediterranea sul campo dello Scalea che, a sua volta, festeggia il primo successo. La Vigor Lamezia regola il Locri e gli infligge il primo stop, appaiando a quota sette la seconda piazza. Primo brindisi anche per la Palmese che raggiunge i quattro punti staccando il Soriano, che rimane ultimo a zero.

SERSALE-SAMBIASE 1-1
SERSALE: Parrottino, Menniti, Platì (85′ Alfieri), Scalise, Comito, Zurlo (58′ Caliò), Nesticò, Leta, Russo, Tassoni, Schirripa (58′ Cristaudo). A disp: Gemelli, Torchia, Nisticò, Talarico, Costa, Arena. All. Saladino
SAMBIASE: Iozzi, Chiodo, Alfano, Gaudio, Mirabelli, Miceli, Bernardi, Vitale (85′ Trentinella), Mandarano, Umbaca, Colosimo (64′ Fioretti). A disp: Lamberti, Marrella, Talarico, De Nisi, Martino, De Fazio, Giampà. All. Fanello
Marcatori: 2′ Bernardi (SA) 43′ Zurlo (SE)

SCALEA-REGGIOMEDITERRANEA 1-0
Scalea: Ramunno, Maceri, Bertini, Pizzoleo, Curcio, Castellano (85′ Caruso), Richella (51′ Canale), Capomaggio, Riccardi (75′ Ponte), Bruzzese, Angotti (78′ Musso). A disp: Martino, Chemi, La Vecchia, Covelli, Pedrinho. All. Gregorace
Reggiomediterranea: Marino (56′ Morabito), Lanza (56′ Ramacciotti), Verduci, Foti, Cordova, Pitasi (56′ Lancioni), Dalloro, Puntoriere, Semenzin (84′ Stefanazzi), Padin, Trepat (45′ Gutierrez). A disp: Zanello, Wojcik, Lopez, Maugeri. All. Misiti
Arbitro: Di Carlo di Pescara
Marcatori: 2′ Angotti (S)
Note: Espulso al 40′ Verduci (R)

VIGOR LAMEZIA-LOCRI 2-0
Vigor Lamezia: Gentile, Miliziano, Cucinotti (12’st Carrozza), Carubini, Paviglianiti, Vitolo, Scozzafava (12’st Lugo Martinez), Ferrara, Russo (12’st Martinez), Zuppardo (31’Scoppetta), Foderaro (31’st Gullo). In panchina: Parisi, Amendola, Zanghi, Giamo. All. Vargas
Locri: Zampaglione (02), Siracusa (19’st Manganaro), Aquino, Dascoli, Lomartire, Taverniti (1’st Sposato), Lorecchio (19’st Favasuli), Dodaro, Zampaglione D. (86) (1’st Catania), Martinez, Gueye (43’st Infusino). In panchina: Loccisano, Pagano, Pipicella, Coffa. All. Caridi
Arbitro: Boccuzzo di Reggio Calabria
Marcatori: 18′ pt Russo (VL) 36′ st Foderaro (VL)
“È stata una partita molto difficile – questo il commento al termine della gara di Mister Vargas – siamo partiti abbastanza bene nel primo tempo, nel secondo abbiamo perso un po’ la fiducia nel nostro gioco ed il Locri ci ha messo in difficoltà, potevamo sicuramente gestire molto meglio la palla ed il risultato. Fisicamente stiamo bene e settimana dopo settimana stiamo acquisendo una condizione migliore. Sono convinto che possiamo fare ancora di più perché abbiamo i giocatori giusti. Sono contento della prestazione dei miei ragazzi perché sono entrati in campo con la mentalità giusta e con la voglia di vincere.”
In sala stampa anche i due marcatori della gara Foderaro e Russo.
“Le ultime due gare ci danno una marcia in più per affrontare le prossime sfide – ha dichiarato il primo – stiamo lavorando bene, concentrati e carichi, abbiamo bisogno di giocare ed il nostro potenziale sta venendo fuori partita dopo partita.”
“Abbiamo fatto subito gruppo, grazie a Mister Vargas che lavora molto bene anche sotto questo aspetto – ci racconta Russo – invece per quanto riguarda la gara odierna il primo tempo siamo andati ad attaccare sempre alti, senza concedere nulla al Locri, abbiamo fatto un grandissimo primo tempo. Nella seconda parte della gara era normale che il Locri sotto di due goal cercasse di raddrizzare il risultato ma noi ci siamo difesi benissimo. Abbiamo lavorato molto bene in settimana per preparare la gara e siamo carichi per affrontare le prossime sfide.” (A.S.)

SORIANO-PALMESE 0-1
SORIANO: Nania; Mangano, Romeo, Cristiano, Ienco (38′ pt Pugliese, 31′ st Macrì); Bellia, Greco (31′ st Traorè), Armignacca (1′ st Percopo); Santaguida, Criniti (19′ st Figliomeni), Dezai. A disp. Stillitano, Nesci, Bardari, Saccà. All. Parentela
PALMESE: Zoccali; Neri (3′ st Barrese), De Luca, Nucera, Gambi; Libri, Guerrisi, Theodoro (5′ st Fiorino), Mazzei; Gatto, Sapone (47′ st Pititto). A disp. Caputo, Tall, Zito, Gueye, Dieme, Oliverio. All. Germano
ARBITRO: Alessandro Petrosino di Lamezia Terme
MARCATORI: 44′ pt Gatto
NOTE: Ammoniti: Criniti (S), Santaguida (S), Bellia (S), Mazzei (P), Guerrisi (P), Gatto (P)
Non accenna a finire il prolungato blackout del Soriano, il quale non riesce a sfruttare neanche l’impegno casalingo (sulla carta il più abbordabile) e cadendo anche contro la Palmese. Una partita che non si è mai accesa realmente nelle fila dei vibonesi i quali, almeno nei primi venti minuti di gioco, avevano mostrato un carattere abbastanza propositivo prima di dileguarsi nei minuti successivi a vantaggio della formazione reggina la quale, d’altro canto, non ha fatto vedere una particolare brillantezza nel gioco. L’ago della bilancia inizia a pendere dalla parte ospite al minuto 38′ pt, quando cioè un acciaccato Ienco è costretto ad uscire e a lasciare il posto al giovane Pugliese. E’ proprio quest’ultimo che, ad un minuto dall’intervallo, non riesce a contenere Theodoro (buona la sua prestazione) che irrompe in area di rigore vibonese mettendo in mezzo un pallone basso abbastanza insidioso: tra i difensori di casa riesce a prevalere Gatto (secondo gol consecutivo) regalando di fatto la vittoria ai suoi. La Palmese sale a quota quattro punti mentre continua la notte per il Soriano, ancora fermo a zero e con il delicato match esterno contro il Sambiase all’orizzonte. (A.S.)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Eccellenza, risultati e marcatori della sesta giornata

Si sono disputate le gare della sesta giornata del nuovo massimo campionato regionale di E…