Home Calcio a 5 Fase nazionale Serie C femminile, Academy Crotone travolgente

Fase nazionale Serie C femminile, Academy Crotone travolgente

5 min. di lettura
0
0

Academy Crotone travolgente nella sua prima gara della fase nazionale tra le seconde classificate dei campionati regionali. Le rossoblu di mister Damiano Franco travolgono la squadra lucana dell’Orsa Bernalda e contenderanno il pass per la finale interregionale che vale un posto nella Serie A2 2022/2023 alle siciliane del Canicattì che, a loro volta, avevano vinto in Basilicata per 3-0. Domenica 12 giugno la sfida oltre lo Stretto.

ACADEMY CROTONE-ORSA BERNALDA 8-0
AC. CROTONE: Ceravolo Dattilo, Grotteria, Ierardi, Leone, Marseglia, Mesoraca, Pullano, Riillo, Viola, Anania, Guarino. All. Franco
ARBITRI: Alessandro Alfredo Cartisano di Reggio Calabria – Andrea De Luca di Paola CRONO: Luigi Benedetto di Crotone
MARCATRICI: 2 Ierardi, 2 Grotteria, 2 Leone, Viola, Ceravolo (AC)
(Commento Academy Crotone) Vince e convince l’Academy Crotone nella prima gara di Playoff battendo per 8 reti a 0 l’Or.sa Bernalda al Palakró. Le crotonesi scendono in campo sicure e decise, pronte a prendersi quello che si erano perse per strada e consapevoli delle proprie capacità soprattutto dopo aver ritrovato capitan Viola, Grotteria e Leone, fino a ieri fuori per infortuni.
Gara emozionante per le ragazze di mister Damiano Franco che, dopo i primi minuti di studio, partono all’attacco con una super Ierardi che sblocca il match e fa doppietta. La segue Grotteria che manda le compagne a riposare avanti di 3 reti. Nel secondo tempo ancora dominio della squadra di casa che, nonostante la temperatura altissima percepita nel palazzetto, con determinazione e forza di volontà aumenta il distacco con Grotteria seguita da una doppietta di Leone e dal grande ritorno di Capitan Viola. Nei minuti finali la squadra ospite si gioca il tutto per tutto con il quinto di movimento e la superportiera Ceravolo non si fa trovare impreparata approfittando di un errore in attacco e facendo carambolare la palla nella porta avversaria segnando il suo primo gol stagionale. Testa e gambe alla seconda gara playoff sul campo del Canicattì il 12 Giugno.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…