Home Calcio FC Lamezia Terme, poker di innesti: Russo la ciliegina

FC Lamezia Terme, poker di innesti: Russo la ciliegina

7 min. di lettura
0
0

Il Footbal Club Lamezia Terme comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’attaccante Nicola Russo!
Giocatore di altissimo livello e dall’elevato tasso tecnico, Russo (Taranto, classe 1991) è una seconda punta capace di svariare su tutto il fronte offensivo, con alle spalle importanti esperienze tra Serie C e D maturate con squadre del calibro di Taranto, Nocerina e Siena tra le tante altre, collezionando oltre duecento presenze.
Dribbling, velocità di pensiero ed esecuzione, conclusione a rete dalla lunga distanza, scambi rapidi sulla trequarti e inserimenti in area, queste sono solo alcune delle indubbie qualità che Russo apporterà ai colori gialloblu.

La società FC Lamezia Terme è lieta di comunicare l’arrivo in gialloblu di un trio di calciatori provenienti dalla Reggina: Angelo Rechichi, Aldo Bezzon e Alessandro Provazza.
Distintisi al Centro Sportivo Sant’Agata come pilastri portanti della primavera amaranto, i calciatori in questione sono stati aggregati alla prima squadra Reggina, con la quale hanno anche effettuato il ritiro pre-stagionale a Sarnano. I giovani calciatori non hanno lesinato impegno e abnegazione, mettendosi in mostra – non appena avuta l’occasione – anche con i compagni più grandi a suon di gol e ottime prestazioni.
L’arrivo a Lamezia Terme per questo trio di giovani prospetti, vorrà dire mettersi al confronto con un calcio più maturo e con una categoria ostica e insidiosa come la Serie D. Ai nuovi calciatori gialloblù non mancano però grinta e determinazione per esprimere al meglio le loro qualità e contribuire a portare avanti la squadra e la città di Lamezia Terme.
Ecco nel dettaglio i profili dei nuovi arrivati:
Angelo Rechichi, difensore centrale, classe 2002.
Punto fermo e capitano della Primavera reggina, Rechichi è stato più volte aggregato alla prima squadra, alla quale era stato di fatto integrato per volontà del mister amaranto.
Ottime doti atletiche e fisiche, lettura delle situazioni, tempismo e prontezza negli interventi sono alcune delle qualità che contraddistinguono il giovane centrale difensivo. Tenace e incisivo nelle marcature, abile nell’impostazione e nel gioco aereo; Rechichi – che all’occorrenza può essere schierato nella linea di centrocampo – è calciatore risoluto e combattivo, senza trascurare il vizietto per il gol.
Aldo Bezzon, classe 2002, è un giocatore capace di svariare su tutto il fronte d’attacco. L’estrema disinvoltura con la quale si muove nel reparto offensivo, si coniuga con movimenti e tempi di inserimento da giocatore esperto e navigato. Spesso cercato dai propri compagni per i quali costituisce un “porto sicuro”, ha dimostrato anche un ottimo fiuto del gol. Nell’ultima stagione è stato impiegato come attaccante esterno, ma può essere schierato anche a centrocampo garantendo fluidità alla manovra e buoni ritmi di gioco.
Alessandro Provazza, classe 2003, attaccante.
Giocatore capace di farsi notare anche nel ritiro con la prima squadra della Reggina, distinguendosi per freddezza e puntualità sotto porta, mettendo in evidenza buone qualità ed il fiuto dell’attaccante di razza.
Imprevedibilità, grande velocità e notevole capacità di saltare l’uomo, sono le abilità che gli hanno spesso permesso di segnare – palesando un ottimo feeling con il gol – ma anche di servire palloni al bacio per i propri compagni di gioco, mettendosi in mostra come assist-man.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Serie C1: risultati, marcatori e commenti della 3° giornata

Si è disputata la terza giornata del massimo campionato regionale di serie C1. Di seguito …