Home Calcio Francesco Maiolo torna al suo primo amore, sarà il nuovo tecnico dell’Isola Capo Rizzuto. Al giovane Castellano il ruolo di DS

Francesco Maiolo torna al suo primo amore, sarà il nuovo tecnico dell’Isola Capo Rizzuto. Al giovane Castellano il ruolo di DS

3 min. di lettura
0
0

Con la stagione calcistica 2021/22 terminata da poco, e per tante ancora in corso, l’Isola Capo Rizzuto non perde tempo ed ha già la testa alla prossima stagione. Nei giorni scorsi, infatti, la società, con gli stessi elementi che hanno vissuto la turbolenta, ma anche emozionante, annata appena conclusa con una salvezza quasi insperata, si è riunita per progettare il nuovo corso. Tante le novità che ci saranno in questa stagione, a partire da un nuovo direttore sportivo, presentato ufficialmente nel corso della conferenza stampa: Danilo Castellano. Si tratta di un giovane ma grande esperto di calcio, 36 anni ancora da compiere e tanta esperienze nel mondo professionistico avendo ricoperto il ruolo di Scouting per importanti società come Siena, L’Aquila, Vigor Lamezia, Torino, Venezia e Spal, ma anche un’esperienza in Spagna con il Jumilla, squadra di seconda divisione.
L’attesa è finita! Francesco Maiolo torna in giallorosso dopo 13 anni ed è pronto a guidare l’Isola Capo Rizzuto nel campionato di Eccellenza. La dirigenza si sta muovendo con largo anticipo per non fare gli stessi errori della scorsa stagione e, senza perdere tempo, ha prima presentato il neo direttore sportivo ed ora tecnica alla guida tecnica della squadra. Ufficiale anche l’affiliazione con la Spal, società di Serie B, per la valorizzazione dei giovani, a partire dalla categoria esordienti.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Juvenilia Roseto anticipa i tempi, Naglieri torna in campo e firma con i rossoblu

Il fortissimo esterno sinistro non avrebbe nemmeno bisogno di presentazioni in quanto il s…