Home Calcio Il titolo del San Luca resta dov’è, la società prosegue l’avventura in Serie D

Il titolo del San Luca resta dov’è, la società prosegue l’avventura in Serie D

5 min. di lettura
0
0

ASD San Luca 1961 comunica ufficialmente che nella data di ieri si è tenuta la prima riunione della nuova dirigenza, allargata ai nuovi 9 soci che hanno abbracciato il progetto (9 nuovi soci, tutti professionisti dell’area Jonica). Si è subito conferito l’incarico alla nuova area tecnica, formata da Franco Pizzata (storico dirigente dell’ ASD San Luca 1961), dall’avvocato Giuseppe Giampaolo e dal dottore commercialista Domenico Pipicella di individuare la guida tecnica cui affidare la squadra per la stagione 2022/2023. Gli ideali con cui agirà la nuova area tecnica saranno quelli di creare una rosa formata prevalentemente da giovani giocatori del territorio, più una serie di conferme di chi ha fatto molto bene lo scorso anno. Nei prossimi giorni verrà delineato l’intero quadro societario.
Inoltre, è stata formalizzata la modalità di ingresso di nuovi soci attraverso l’acquisto delle CARD SOCIO che, attraverso la sottoscrizione del modulo di adesione (disponibile da domani presso la sede sociale o, a richiesta, consegnato dai dirigenti) si potrà effettuare il bonifico con l’importo della CARD che si intenderà sottoscrivere (vi sono più proposte da SOCIO SOSTENITORE a SOCIO DIRIGENTE). Nella giornata di domani, inoltre, provvederemo a diramare un comunicato stampa con tutti i dettagli sulle Card Socio, gli stessi dettagli verranno esplicati con estrema precisione e trasparenza in modo tale da poter partecipare e monitorare con estrema chiarezza sul lavoro della nostra dirigenza.
Infine, la dirigenza stessa ha preso atto dell’impegno dell’amministrazione comunale (che ringraziamo) di portare a compimento il manto sintetico del Corrado Alvaro entro fine anno (condizioni questa imprescindibile che ha convinto la società a continuare ). Ribadiamo, in conclusione, che la storia dell’ASD San Luca 1961, la sua favola di rivalsa, la voglia di aggregazione, di calcio pulito, propositivo e positivo, non si è conclusa, andremo avanti perché crediamo nella bellezza dello sport e nei valori del calcio, lo sport più bello al mondo. In merito alle speculazioni e alle indiscrezioni che circolano, come da prassi, sulle nostre intenzionalità, vi preghiamo sempre di attendere comunicazioni ufficiali dai nostri canali sociali.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Le ultime di calciomercato, giorno 2

Riassumiamo brevemente le ultime trattative e le firme andate in porto nella giornata odie…