Home Calcio a 5 Futsal Polistena, i ringraziamenti finali e le riflessioni del presidente Cordiano

Futsal Polistena, i ringraziamenti finali e le riflessioni del presidente Cordiano

6 min. di lettura
0
0

La stagione è arrivata al capolinea, è stata lunga e difficile, “lastoriapiùbella” viene arricchita ancora di più da questo campionato nella massima serie. Sapevamo che la serie A non era una passeggiata, ma noi, nonostante tutte le difficoltà, abbiamo dato il massimo per finire l’opera che avevamo iniziato nel migliore dei modi, con dignità, lottando partita dopo partita senza mai abbassare la guardia. Purtroppo tutto l’impegno messo non è bastato.
È stato un anno complicato dove alcuni errori di poca esperienza hanno avuto un peso In questo percorso meraviglioso dove abbiamo incontrato persone splendide, che con la loro ospitalità ci hanno fatto sentire a casa nostra, anche quando giocavamo fuori casa, per tutto questo li vogliamo ringraziare.
Grazie a tutte quelle persone che hanno dato un contributo logistico ed economico per mantenere la società, dagli sponsor; senza il loro aiuto non avremmo potuto affrontare un campionato di serie A, a voi tutti i sostenitori che sono venuti a Lazzaro, quando giocavamo in casa, agli emigrati che venivano a trovarci quando facevamo le partite in giro per l’Italia, a tutti i giocatori e mister che hanno lottato come dei leoni per raggiungere l’obiettivo salvezza che purtroppo non è arrivato
Infinite grazie a chi ha reso possibile ciò; a tutti i dirigenti che hanno tratto tempo ai propri affetti per onorare l’impegno, a chi nonostante tutto con tanta passione, amore e dedizione non ha mai mollato accompagnando la squadra in tutta la Nazione. 4 anni intensi conditi da soddisfazioni difficili solo a pensarle. Adesso è tempo di riflessioni, queste categorie così importanti hanno bisogno come è normale che sia di una visione diversa, di sostentamenti forti, di un appoggio importante anche da parte delle istituzioni. Abbiamo onorato l’impegno in ogni sua parte, dando lustro ad una regione che da tempo non aveva una squadra sportiva nella massima categoria.
Polistena ha perso però un importante treno, fatto di business, di conoscenza, aggregazione ma soprattutto di passione, quella che negli ultimi anni ci ha dato la spinta decisiva in ogni partita, quel qualcosa in più che negli ultimi anni ha fatto sì che arrivassimo nell’olimpo del calcio a 5. Crediamo fortemente che in questi casi debba esserci un unione di intenti, a 360 gradi, che permetta a tutti di usufruire di una realtà sportiva così importante, dalla Scuola Calcio, ad un Palazzetto idoneo, perché un treno, di così tanta importanza non capita frequentemente. Vi lasciamo così, con un immenso GRAZIE, a chi ha conosciuto, interpretato e fatto tesoro della #storiapiubella. Da oggi i Polistenesi ma anche la Calabria ha un qualcosa in più di cui essere orgogliosi.

Marcello Cordiano
Pres. Futsal Polistena

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…