Home Calcio Gioiese 1918, presentato un progetto che ha l’obiettivo di primeggiare

Gioiese 1918, presentato un progetto che ha l’obiettivo di primeggiare

3 min. di lettura
0
0

La conferenza stampa di ieri pomeriggio ha ufficializzato il nuovo progetto calcistico della Gioiese 1918.

Come già ampiamente noto alle cronache, il presidente sarà Nicola Pulimeni, che si avvarrà del suo vice Antonio Comi, il quale avrà anche il ruolo di direttore sportivo. Nicola Esposito, ex Palmese, sarà il nuovo direttore generale, mentre il direttore tecnico della scuola calcio sarà Nando Sterentin, già attivo nell’ambiente con una scuola calcio a San Giorgio Morgeto.
Scontata la conferma di Giuseppe Ficarra alla guida della squadra, a Francesco Ascone la fascia di capitano, ma anche le guida dell’Under 19, così come il neo arrivato Nello Gambi sarà alla guida della formazione Allievi. Oltre a quest’ultimo, ingaggiati anche Antonio Mercuri (ex Promosport), Santino Misale (ex Palmese), Rocco Artuso e Angelo Luppino (ex Gioiosa J.), Giuseppe Taccone, Lucas Coria, Andres Caseiro (ex Caccurese), Mirko Tripodi (ex Bagnarese). Ci sarà il “giaguaro” Raffaele Giacobbe come preparatore dei portieri, per far crescere il confermato Pulimeni, a cui si affiancherà l’argentino Pablo Aversa. Infine, tra i confermati Gianluca Mollo, gli argentini Axel Labonia, Emilio Gongora ed il bomber Tomas Gaita mentre, in arrivo il centrocampista Guerrisi, con cui ci sarebbe già un accordo di massima.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Futsal giovanile, al via la fase nazionale

Dopo la conquista dei rispettivi titoli di campioni regionali, le nostre rappresentanti ne…