Home Calcio a 5 Il Fabrizio cerca riscatto contro il Futsal Morelli, Antonio Berardi: “Gruppo reattivo”

Il Fabrizio cerca riscatto contro il Futsal Morelli, Antonio Berardi: “Gruppo reattivo”

5 min. di lettura
0
0

Di Cristian Fiorentino – Analizzato e messo da parte il beffardo ko contro la Sportiva Cariatese, la Nuova Fabrizio è proiettata al match contro la Morelli. Sabato prossimo, per la nona e ultima d’andata, del gir. A di C2 futsal calabrese, la formazione di mister Loria vorrà rilanciarsi per lasciare quantomeno invariate le distanze sia dalla seconda che dalla prima piazza. Compagine coriglianese terza con sedici unità all’attivo che detiene al momento meno tre segmenti dalla seconda forza, S. Bisignano, e ben cinque dalla capolista S. Cariatese. Bianconeri che in settimana hanno svolto regolare preparazione per giungere ben definiti all’appuntamento. Attraverso le consuete sedute, il trainer Loria ha lavorato anche sul morale del gruppo apparso in tono minore dopo la sconfitta dell’ultimo turno. Scivolone sfortunato giunto in extremis quando il risultato più equo sarebbe stato il pareggio in virtù anche di diverse palle gol fallite e neutralizzate dall’ottimo portiere avversario. Il punto in casa N. Fabrizio, tra lo scorso e il prossimo impegno in arrivo, è affidato al laterale A. Berardi : «Contro la S. Cariatese, analizzando il nostro rendimento, non ci aspettavamo e non meritavamo di perdere. Abbiamo dominato per sessanta minuti e abbiamo pagato carissimo due disattenzioni e un fallo ingenuo, ossia le uniche occasioni che hanno permesso ai nostri avversari di segnare e vincere. Complimenti ai cariatesi per essere stati cinici e aver capitalizzato al meglio. Il morale del nostro gruppo, dopo aver perso uno scontro diretto per la vetta, non è dei migliori. Tuttavia, siamo un gruppo affiatato e coeso ed insieme supereremo questo momento. L’unico antidoto valido in ogni circostanza è il duro lavoro e già in settimana, durante gli allenamenti, abbiamo offerto il massimo per arrivare più determinati che mai al prossimo appuntamento. L’obiettivo è crescere e provare sempre ad elargire solo il meglio in tutte le gare che ci attendono. Sabato affronteremo il Morelli e dovremo avere una forte e concreta reazione in campo. Certo che per recuperare il gap in classifica non dipenderà solo da noi ma noi dovremo fare il nostro dovere in virtù di un campionato ancora lungo e un impegnativo girone di ritorno dove tutte le squadre venderanno cara la pelle». I convocati per questo turno dovrebbero essere i portieri Curatelo, Campana e Trebisonda; difensori/ultimi De Luca, F. Berardi, Russo; laterali Cosentino, A. Berardi, P. Savoia, Lento, Granata; pivot Brunetto. Mancherà l’altro pivot A. Savoia appiedato dal giudice sportivo per un turno.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Il Melicucco e mister Tuoto si separano

Il Melicucco calcio comunica di aver raggiunto l’intesa per la risoluzione consensuale del…