Home Calcio La Jonica Siderno inizia la propria avventura nel migliore dei modi

La Jonica Siderno inizia la propria avventura nel migliore dei modi

5 min. di lettura
0
0

Buona la prima… è questo lo slogan a fine partita che più viene ripetuto in casa Jonica Siderno. Davanti una cornice di all’incirca 100 spettatori, a Feroleto Della Chiesa, parte la nuova avventura della Jonica Siderno 1980, dalla terza categoria girone F. Agli ordini di mister Tommaso Costa, allenatore che ha sposato il progetto in lungo e largo, la Jonica si presenta con Giuseppe Gullaci in porta, dietro una difesa a tre con Saccà, Vincenzo Fuda e Francesco Gullaci a centrocampo da destra verso sinistra Rocco Pasqualino, Prochilo Loccisano, Giampietro Costa e Andrea Pasqualino e in avanti il duo Mario Fuda e Antonio Commisso. La Jonica Siderno parte subito bene e trova subito il doppi vantaggio con le reti di Antonio Commisso e Andrea Pasqualino. Un uno due che però non stende la squadra di casa, anzi, dopo le tante occasioni sbagliate dagli ospiti nel primo tempo, la squadra di casa accorcia con palla rubata a centrocampo e tiro da lontano che sorprende Gullaci fuori dai pali. La Jonica ristabilisce subito i due goal di vantaggio su calcio d’angolo, dove l’oramai esperto difensore Vincenzo Fuda trova di testa la rete dell 1 a 3. La Jonica sfiora l’1 a 4 prima con Rocco Pasqualino e poi con Mario Fuda, ma quando la partita sembra che si stia mettendo sui binari giusti, accorcia le distanze la squadra di casa su calcio di punizione dal limite. Passano solo cinque minuti che la Jonica rimette al sicuro il risultato con l’attaccante cardine della squadra Antonio Commisso che sigla la sua personale doppietta. Nel secondo tempo c’è poco da segnalare, una partita dove la Jonica Sideno senza rischiare niente dietro ha cercato di attaccare, trovando una squadra che ha saputo difendersi. Appuntamento per la seconda giornata sabato 19 Novembre ore 14.30 allo stadio F. Raciti contro il Mammola.

Pro Ferplae – Jonica Siderno 2-4
Jonica Siderno 1980: Gullaci G., Saccà, Gullaci F., Costa G., Fuda V., Loccisano, Pasqualino R., Prochilo, Commisso A., Fuda M. (C), Pasqualino A. A disp: Russo, Raso, Commisso R., Filippone, Pezzano, Galluzzo S., Galea, Fuda A. Allenatore: T. Costa
Marcatori: 3′ A. Commisso (JS), 9′ A. Pasqualino (JS), 25′ Marchetta (P) 29′ V. Fuda (JS) 33′ Gallizzi (P) 42′ A. Commisso (JS).
Arbitro: S. Manglaviti di Reggio Calabria

Ufficio Stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

I movimenti di mercato del Caraffa, torna Commisso in mediana

La società comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive dei calciatori Matteo Co…