Home Calcio a 5 Lamezia Soccer, si riparte da Barcellona Pozzo di Gotto

Lamezia Soccer, si riparte da Barcellona Pozzo di Gotto

6 min. di lettura
0
0

Riparte la stagione dell’Ecosistem Lameziasoccer nel campionato di serie B di calcio a 5. La formazione lametina dopo più di un mese di stop, tra festività e rinvii covid, è ritornata ad allenarsi a pieno organico per affrontare la prima gara del 2022 in terra siciliana. Sarà una ripartenza molto intensa per gli orange, che dovranno recuperare, nelle prossime settimane, due gare di campionato ed affrontare le gare di Coppa Italia con il primo turno a sua volta già rinviato.

Saranno tutte gare ad altissimo tasso di adrenalina in cui, i ragazzi di Bebo Carrozza, dovranno ritrovare lo smalto per continuare a capeggiare una classifica che li vedeva lì sin dalla prima giornata. Rinviata l’ultima di andata, sul campo della Soccer Montalto, e la prima di ritorno, al Palasparti con il Monreale, l’Ecosistem riparte dalla seconda di ritorno sul campo dei siciliani del Mortellito di Barcellona P.d.G. battuti nella gara di andata con il risultato di 4-2.
Una partita fondamentale in un contesto molto difficile. Riprendere dopo una lunga sosta non è mai facile per tanti motivi a cui si è aggiunta anche la pressione derivante dal fatto che la più diretta concorrente, il Palermo, nella prima di ritorno ha perso in casa, lasciando la porta aperta ad un eventuale allungo orange nelle gare di recupero. Una situazione inaspettata, visto il ruolino dei rosanero che avevano perso solo con l’Ecosistem finora, per cui è importante non perder terreno ed eventualmente mantenere il passo dell’attuale capolista (Palermo impegnato in trasferta sul campo del Casali del Manco) in attesa dei recuperi.
In sala stampa mister Carrozza sintetizza così lo stato d’animo dei suoi ragazzi pronti a rituffarsi nella mischia: “Sabato ci aspetta una trasferta molto insidiosa contro una formazione che a mio parere non merita l’attuale posizione in classifica. Squadra molto rinnovata tra mister e giocatori, tra cui un nazionale svizzero, che non dobbiamo assolutamente sottovalutare. Da parte nostra c’è grande voglia di ritornare in campo, dopo questo periodo non dei migliori, con grande voglia di rivalsa dopo il pareggio con cui abbiamo chiuso il 2021 e quindi portare a casa un risultato fondamentale per riprenderci la posizione”.
Per la gara di sabato pomeriggio al Pala Alberti di Barcellona P.d.G., ore 16:00, mister Carrozza avrà quindi a disposizione l’intera rosa su cui scegliere i dodici da portare in distinta. Per questo match del Pala Alberti la C.A.N. 5 dell’AIA ha designato per la direzione i sigg. Andrea Salvatore Calì di Caltanissetta e Fabio Alfio Sfilio di Acireale con al cronometro Sebastiano Granata di Acireale.
Riprende anche il campionato Under 19 con le giovani panterine che domenica mattina, ore 11, saranno impegnate al Palasparti contro il Soccer Montalto, gara valida per la terza giornata di ritorno. Le prime due sono state spostate; la prima al 13 febbraio, in casa contro il Casali del Manco, la secondo al 9 marzo in trasferta sul campo del Polistena.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Alla Morrone il titolo di Campione Regionale Under 19

La Morrone conquista il titolo di Campione Regionale Under 19 battendo nell’atto fin…