Home Calcio a 5 Le ultime da casa Real Arangea, Cannizzaro la new entry

Le ultime da casa Real Arangea, Cannizzaro la new entry

5 min. di lettura
0
0

Nel contesto di un mercato vivace da parte dei gialloneri reggini, la nuova sfida sportiva riparte con convinzione da chi ha appena vinto una battaglia. Molte le conferme da parte della direzione tecnica e sportiva, con grande riconoscenza e con l’umiltà che distingue da sempre il Real Arangea ecco il nostro fiore all’occhiello: Andrea Suraci; Amedeo Basile; Demetrio Barreca, Giovanni Minniti; Gianluca Letizia; Giovanni Cantarella; Roberto Malara; Andrea Pisani; Christopher Fossari; Giuseppe Malavenda; Giuseppe Sarica; Giuseppe Larocca. Tutti già pronti e convinti ai nastri di partenza per un campionato che si preannuncia avvincente.
La società Real Arangea è lieta di comunicare di essersi assicurata le prestazioni sportive di Rocco Cannizzaro, per la stagione sportiva 2022/2023.
Cannizzaro, laterale dello Xenium, lo scorso anno in prestito alla Reggio SC in serie C1, è un laterale che ha iniziato la propria carriera di calcettista nelle giovanili della Fata Morgana. Dopo l’esperienza con la squadra reggina, con la quale ha accumulato alcune presenze anche in serie B, si è trasferito alla Xenium, squadra del suo comune di origine, disputando diversi campionati dalla Juniores alla serie D ed ottenendo anche una promozione in serie C2. Dopo una brevissima parentesi alla Gallinese, Cannizzaro lo scorso anno, è passato alla Reggio SC alla corte di Natti Politi, dove, seppur ha concluso l’esperienza con una retrocessione in serie C2, si è fatto valere e ben volere (14 gol al suo attivo) da tutto l’ambiente giallo blu, che il ragazzo ci tiene a ringraziare pubblicamente.
Dichiarazioni. “La scelta di ripartire con il Real Arangea è dettata, dalla serietà che questa società ha sempre dimostrato nel Futsal Calabrese, nonché dalle intenzioni di fare un buon campionato di serie C1 che quest’anno si prospetta di altissimo livello, con in testa le due squadre Soveratesi su tutte”. Preferisco giocare sulla fascia per sfruttare al meglio le mie caratteristiche, – continua Cannizzaro – ma, all’occorrenza posso ricoprire anche il ruolo di ultimo e di pivot, anche se quest’ultimo è il ruolo che preferisco meno visto che non mi piace giocare spalle alla porta (ride ndr).
Pratico questo sport da oramai 15 anni per cui conosco quasi tutti i miei nuovi compagni di squadra o per averci giocato insieme o da avversario e non vedo l’ora di potermi rimettermi in gioco con loro.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Bruno e Morrone nella rosa del VE Rende

La società Asd VE Rende è lieta di comunicare di aver acquisito le prestazioni sportive pe…