Home Calcio Mercoledì di Coppa, riepilogo e presentazione delle gare

Mercoledì di Coppa, riepilogo e presentazione delle gare

7 min. di lettura
0
0
Si torna in campo, dopo il fine settimana di campionato, per le gare riguardanti le Coppe Regionali. Si recupera la semifinale della Coppa Italia Dilettanti mentre, per i quarti di finale, si giocano rispettivamente le gare di andata in Coppa Calabria e quelle di ritorno nella Coppa Italia Calcio a 5.
COPPA ITALIA DILETTANTI
In campo Locri e Reggiomediterranea per il recupero della semifinale di ritorno, alle ore 14.30, allo stadio “Macrì”. Si parte dal pirotecnico 3-3 della gara di andata, la vincente affronterà in finale il Città di Acri, che ha già eliminato il Soriano (4-0; 1-2).
COPPA CALABRIA
L’andata dei quarti di finale vede in campo tre sfide su quattro tra compagini che militano nello stesso girone di Prima Categoria. Nella parte alta si sfidano allo stadio “Vattimo” Spezzano Albanese e Real Montalto, mentre la Brutium Cosenza ospita il Mesoraca allo stadio “Marca” di Cosenza. In campo al “Murdolo” Bivongi Pazzano e Pino Donato Taverna che, come anticipato, è l’unico incontro tra squadre di gruppi diversi, quello C per i padroni di casa, quello B per gli ospiti. Infine, gara tutta da gustare quella del “Lopresti” tra Palmese e Deliese, che sono anche due tra le principali concorrenti alla vittoria del girone D.
COPPA ITALIA CALCIO FEMMINILE
In campo anche Valle dell’Esaro Promosport per il recupero della seconda giornata del triangolare 1 di Coppa Italia femminile. Teatro della sfida lo stadio “Spadafora” di San Marco Argentano, con fischio d’inizio previsto per le 14.30. Padrone di casa all’esordio tra le mura amiche dopo la sconfitta di domenica a Cosenza, prima esterna per le lametine, reduci dal turno di riposo dopo il pari casalingo senza reti con il Cosenza di due settimane fa.
 
COPPA ITALIA C5
Partendo dal 2-2 della sfida di quindici giorni fa, a San Giovanni in Fiore in campo Città di Fiore e Città di Rende, mentre più agevole pare il compito della Domenico Sport al “Pala Milone” contro il Futsal Kroton, forte delle tredici reti di scarto accumulate nella gara di Paola. A Sant’Andrea Apostolo dello Jonio, la sorpresa Nausicaa parte dal 3-2 di vantaggio conquistato a Gioiosa sul campo della più quotata Sensation, che proverà a ribaltare l’esito facendo magari valere la categoria di differenza. Chiude il programma l’incontro tra Polistena C5 e Cataforio, il 7-1 casalingo di quest’ultimo a Reggio Calabria sembra segnare l’esito finale, ma il campo ci ha insegnato a diffidare dalle apparenze.
COPPA CALABRIA C5 “MEMORIAL STEFANO GALLO”
Eravamo in debito dei risultati e delle conseguenti squadre qualificate al prossimo turno in Coppa Calabria “Memorial Stefano Gallo”, manifestazione riservata alle compagini che disputano la serie D di Calcio a 5. Già qualificata la Folgore Cariati dopo aver eliminato i cugini della LS Cariatese (4-2, 6-5), ai quarti sfiderà lo Sporting Mongrassano giustiziere del Futsal Acri (3-2) nell’ultimo turno del triangolare che vedeva presente anche l’Atl. San Lucido, battuto 1-2 all’esordio. Lo Sporting Club Lamezia vince anche sul campo del Coscarello (6-8), vince il triangolare dove era presente anche il Parenti e sfiderà l’Enotria Città di Catanzaro che, a sua volta, ha eliminato Italia 90 Roccelletta (4-3) e Santacrocenotria (5-2). Il Gruppo Atletico Sportivo di Squillace Lido vince a Montauro 2-0 e supera il turno (eliminato anche il Club Quadrifoglio), adesso troverà di fronte lo Sporting Melicucco sul suo percorso. I pianigiani, infatti, hanno strappato il pass vincendo sul campo del Melicuccà (3-7), dopo aver già sconfitto la Laureanese all’esordio (9-7). L’ultimo quarto di finale sarà quello tutto reggino tra Olimpia 2000 e Rhegion. I primi hanno superato l’Italica XXI nel doppio confronto (6-2, 1-4), mentre i secondi hanno avuto la meglio sulla Soccer Accademy (3-0, 2-2). Si tornerà in campo nel 2022, previste per mercoledì 19 gennaio le gare di andata.
Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Roccella, gli ultimi movimenti in entrata

E’ fatta per il tesseramento di Darboe Ebrima, dal Gambia, centrocampista ventiquatrenne l…