Home Calcio Pol. Lamezia sconfitta, ma con la consapevolezza di un futuro roseo

Pol. Lamezia sconfitta, ma con la consapevolezza di un futuro roseo

4 min. di lettura
0
0

Penultima gara per i lametini della Asd Polisportiva Lamezia, sul neutro di Migliuso. Un plauso a questi ragazzi, ennesima gara con tanti giovani in campo e in panchina, una fortezza che rimarrà nella storia del calcio dilettantistico perché, in tre anni di vita, tanti giovani hanno avuto l’occasione di esordire in un campionato di Seconda Categoria e non solo.
Questo è aver fiducia nei giovani, anche durante una gara molto ostica, come quella di disputata a Migliuso, contro la seconda in classifica, tenendo in campo per 95 minuti tanti 2001/2000/1998. Un plauso a questi ragazzi che per 65 minuti circa hanno lottato e buttato il cuore oltre l’ostacolo, consapevoli che di fronte c’era una squadra attrezzata per vincere il campionato. Sicuramente non si è sfigurato, anzi, ma purtroppo tre episodi,  tra cui un eurogoal dell’attaccante Russo, aggancio aereo e tiro di prima sotto il sette che porta in vantaggio la squadra di casa, mentre, nel secondo e terzo goal, ci sono da evidenziare due errori difensivi sulla parte sinistra bassa lametina. Il Real Mortilla avrà creato sicuramente molto più di noi, ma era impensabile e anormale non averlo fatto. La Asd Polisportiva Lamezia, invece, con tanti sacrifici e molti ragazzini in campo, ha dato del filo da torcere per 180 minuti tra andata e ritorno dove pesano ai fini di classifica, i tre punti dell’andata, 2-1 per i lametini.  Ora, si va avanti con molta voglia e tanta serenità, quell’arma in più in casa Polisportiva. Prossima domenica, ultima gara in casa contro il San Nicola Da Crissa al “Gianni Renda”, ore 16:00 calcio di inizio. Dopodiché, aspetteremo chi affrontare in questi play out.

Formazione Asd Polisportiva Lamezia: Costabile, Gigliotti, Esposito ’98, Chiaravalle ’98, Magasse ’00, Vatalaro, De Fazio, Brescia ’01, Corapi ’01, Cuda, Voci ’00. Entrati in corso Martire ’01, Tarantino ’01, Paone ’98, Bevilaqua ’02. Panchina: Caroleo. All. Meraglia Massimiliano

Uff. stampa
Asd Polisportiva Lamezia

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Si separano la Segato Women e mister Morabito

La Società Segato Women Melicucco annuncia che per motivi personali mister Santo Morabito …