Home Calcio Quarta vittoria consecutiva del Lamezia Terme

Quarta vittoria consecutiva del Lamezia Terme

8 min. di lettura
0
0

Il Big-Match dell’11° giornata del campionato di Serie D, Girone I, si disputa al “Falcone-Borsellino” di Paternò e vede contrapposti Paternò e Lamezia Terme.
La squadra di Tony Lio – che in settimana ha ricevuto la riconferma ufficiale alla guida della panchina lametina – affronta la seconda trasferta consecutiva e arriva in Sicilia dovendo rinunciare a Sirignano e Bollino, usciti anzitempo e malconci dal campo di Portici.
Nonostante le assenza, il club gialloblu dopo tre vittorie consecutive centra il poker con un 2-0 che non accetta repliche. Protagonista assoluto è Francesco Umbaca: il n° 80, subentrato nella ripresa, stende il Paternò con un gol di testa al 60’ e poi al 95’ chiude i conti finalizzando una bella azione corale.
Quarta vittoria consecutiva – le ultime due maturate in trasferta e senza subire reti – per la compagine gialloblu, la quale ancora una volta ha disputato una gara nella quale ha dimostrato tutte le sue qualità, confermandosi nelle posizioni di vertice della classifica. Nel prossimo turno, dopo due trasferte di fila, si torna al D’Ippolito: il pubblico lametino accoglierà i ragazzi con il massimo calore possibile, in un grande abbraccio gialloblu.

CRONACA
PRIMO TEMPO
3’ Corner battuto da Corapi, colpo di testa di Camilleri: forte ma centrale, controlla Latella.
8’ Gol annullato al Lamezia Terme. Punizione dalla trequarti, la parabola di Corapi beffa Latella ma l’arbitro annulla per fuorigioco.
17’ Bernardi prova la rovesciata acrobatica: bel gesto tecnico ma la mira è da rivedere.
22’ Splendida azione di Flavio Verso sulla fascia sinistra: coast to coast fino alla porta avversaria, rientro sul destro e conclusione che si spegne di poco a lato del palo lontano.
30’ Occasione per Camara in area lametina ma la sua conclusione è murata dall’intervento della difesa gialloblu.
36’ Bernardi, appostato sul secondo palo per il colpo di testa, viene anticipato prima di poter concludere.
43’ La parabola di Corapi dalla bandierina impegna Latella.
44’ Foderaro in contropiede veloce ci prova con il destro ma il suo diagonale si spegne sul fondo.
SECONDO TEMPO
1’ Grande occasione per Foderaro che conclude a tu per tu con il portiere lametino: Lai neutralizza la conclusione con un intervento di piede.
15’ GOL DEL LAMEZIA TERME! Splendida triangolazione fra Umbaca e Miliziano: l’attaccante lametino fa partire l’azione e s’inserisce in area di rigore a ricevere il cross del terzino gialloblu; di testa il numero 80 di Tony Lio punisce Latella e porta in vantaggio il Lamezia Terme.
27’ Maritato ci prova di testa ma Latella controlla senza problemi.
30’ Nelle fila del Paternò espulso Cangemi per somma di ammonizioni.
40’ Maimone recupera palla e tenta la conclusione senza troppa fortuna.
50’ RADDOPPIO LAMEZIA TERME! Splendida azione corale in ripartenza dei gialloblu, Sandomenico smista la palla per Maritato, il quale mette la palla al centro per Umbaca che trova la doppietta personale e il secondo gol per il Lamezia Terme!
96’ Dopo 6’ di recupero il triplice fischio dell’arbitro sancisce la vittoria del Lamezia Terme!

PATERNÒ – LAMEZIA TERME 0-2
LAMEZIA TERME (4-3-3): Lai; Miliziano, Miceli, Camilleri, Tipaldi; Corapi, Bernardi (35’ st Sandomenico), Maimone (42’ st Salandria); Da Dalt (10’ st Umbaca), Haberkon (23’ st Maritato), Verso (10’ st Bezzon). A disposizione: Gentile, Rechichi, Tringali, Provazza, Maritato. Allenatore: Tony Lio.
PATERNÒ (4-3-3): Latella; Bisconti (38’ st Rizzo), Puglisi (23’ st Dama), Scoppetta, Bontempo; Basualdo (38’ st Fazio), Palermo (23’ st Mangiameli), Cangemi; D’Anca (34’ st Fofana), Foderaro, Camara. A disposizione: Busà, Dama, Mangiameli, Guarnera, Rizzo, Fazio, Zappalà, Pappalardo. Allenatore: Alfio Torrisi.
ARBITRO: Davide Gandino di Alessandria.
Assistenti: Ferdinando Savino di Napoli; Sergio Balbo di Caserta.
RETI: 15’ st e 50’ st Umbaca.
Ammoniti: 24’ Tipaldi, 40’ e 30’ st Cangemi, 20’ st Camilleri, 27’st Dama, 44’ st Mangiameli; Espulso al 30’ st Cangemi per somma di ammonizioni. REC. ST: 6’.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Eccellenza, risultati e marcatori della 12° giornata

Si sono disputate le gare della dodicesima giornata del massimo campionato regionale di Ec…