Home Calcio Rangers Corigliano, rimonta vincente sul Bisignano

Rangers Corigliano, rimonta vincente sul Bisignano

7 min. di lettura
0
0

Di Cristian Fiorentino – Successo in rimonta per il Rangers Corigliano che si impone tra le cinta amiche sul Bisignano. Nella penultima di campionato, bisignanesi più cinici nella prima frazione e coriglianesi più concreti nella ripresa. Jonici che, nonostante il successo numero venti e a un solo turno dal termine, restano sempre a meno uno dalla terza piazza. La diretta avversaria Mirto Crosia, infatti, vincendo fuori casa sul Kratos Bisignano si tiene stretta la miglior posizione in chiave semifinale play-off. Decisiva, per decretare chi tra le due giocherà in casa nello spareggio, sarà l’ultima del torneo allorquando il Mirto C. riceverà l’Oreste Angotti e il R. Corigliano sarà ospite della Geppino Netti. E anche se il pronostico pende da parte dei crosioti, i biancoazzurri dovranno vincere e auspicare almeno in un mezzo passo falso degli antagonisti. La 29^ giornata generale, del girone A di Prima Categoria, lascia stabile il duello per la promozione tra R. Montalto e S. Montalto, sempre in vetta ma a quota 72, Mirto Crosia a 68 e R. Corigliano a 67. Per la cronaca, locali incisivi già al 3’ mentre al 5’ reclamano un calcio di rigore per un presunto fallo di mano, non accordato dalla direttrice di gara. Al 7’ ancora padroni di casa in avanti con una conclusione dell’attaccante G. De Giacomo deviata in angolo. Al 12’ Martorana a botta sicura becca il palo. Dopo due minuti, ancora bomber G. De Giacomo su punizione centra la traversa. Al 15’, sempre per gli jonici, Bruno su punizione spedisce sopra la traversa. Al 16’ contropiede del Bisignano con Carbone che, causa svarione difensivo avversario, si presenta da solo davanti ad Azzinnari ed insacca il gol del vantaggio. Al 19’ gli ospiti raddoppiano: approfittando della trazione anteriore dei biancoazzurri e su una nuova ripartenza si portano sul doppio vantaggio, questa volta finalizzato da Cortese. I locali, seppur storditi da questo uno-due, tentano la riscossa con i tiri flebili di Martorana, G. De Giacomo e Bruno. In chiusura di tempo, al 45’, l’assist di Bruno per la testa di G. De Giacomo non sortisce gli esiti sperati. Nella ripresa, dopo la strigliata negli spogliatoi, Rangers Corigliano all’arrembaggio ma al 5’ la rete di Martorana viene annullata per presunto fuorigioco. Al 10’, cross del neo entrato Montalto per bomber G. De Giacomo che su incornata manda fuori. Al 12’ G. De Giacomo spizzica per Martorana che questa volta gonfia la rete e accorcia le distanze. Al 13’ nuova occasione per i locali con S. Sposato che a tu per tu con il portiere Fusaro si fa neutralizzare la sfera. Al 18’ nuova conclusione della punta G. De Giacomo stornata in angolo. Al 20’ ci riprova S. Sposato su calcio piazzato ma la traiettoria termina alta sulla traversa. Un minuto dopo, l’altra new-entry Curatelo serve G. De Giacomo che ribecca il palo. Al 32’ i coriglianesi pareggiano: Montalto di testa mette nelle condizioni bomber G. De Giacomo di andare in gol. Sessanta secondi dopo, tiro di Montalto ben respinto dall’estremo Fusaro. Al 40’ il solito G. De Giacomo su punizione manda a lato. Due minuti dopo Montalto conclude debole. Al 46, lo stesso Montalto dal vertice dell’area grande disegna la pennellata vincente per il vantaggio dei locali. Rangers che si propongono ancora: prima con Filadoro e poi con bomber G. De Giacomo andando solo vicino alla quarta rete. Finisce 3 a 2 per i ragazzi di mister che domenica prossima chiuderanno il cammino in campionato prima di raccogliere energie e concentrazione in vista dei play-off.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…