Home Calcio Riepilogo di tutte le gare del fine settimana (C11 e C5)

Riepilogo di tutte le gare del fine settimana (C11 e C5)

15 min. di lettura
0
0

Fine settimana di calcio giocato sui campi calabresi. Ottava giornata nei campionati di Eccellenza e Promozione, quinta per le compagini di Prima Categoria, di Serie C1 e C2 di Calcio a 5 e di U17 Èlite “Piero Lo Guzzo”.

Locri

ECCELLENZA
Il Locri sbanca Croce Valanidi infliggendo una punizione severa alla Reggiomediterranea ad allunga in testa alla classifica con i gol di Larosa (doppietta), Martinez, Cama e Carella. Pareggiano i rispettivi incontri, infatti, le altre inseguitrici Sersale e Morrone, entrambe fermate senza reti da Scalea e Soriano. La Paolana ribalta il Roccella e si rifà sotto, iniziale vantaggio ionico di Liviera Zugiani, ci pensano Vitale ed Angotti a regalare i tre punti ai tirrenici. Lo Stilomonasterace torna con un punto dal “Pellicanò” di Bocale, Vita per gli ospiti e pari di Giorgiò in pieno recupero per il Boca Melito. Basta un gol di Verteramo alla Bovalinese per battere il Gallico Catona e scalare posizioni. Di pari passo anche il Gioiosa Jonica, che torna al successo battendo al “Baffa” il CotroneiCaccuri per 1-3. Mammoliti, M. Albanese e Manzano su rigore per i biancorossi, Cataldi a segno per i presilani. In coda, infine, fondamentale successo dell’Isola C.R. sull’Acri per 2-1. Milone e Covelli per i giallorossi, in mezzo il momentaneo pari di Crispino su calcio di rigore.

RF Gesù

PROMOZIONE A
Sesta gara su otto senza subire reti per la capolista Promosport, che supera l’Atletico Maida con gol di Russo su rigore e Scozzafava. La Juvenilia Roseto batte la Digiesse PraiaTortora grazie a Jarar e Galati su rigore, la scavalca ed aggancia il VE Rende fermato sul pari dalla DB Rossoblu Città di Luzzi. In quest’ultima gara gol di Maio e Federico per gli ospiti, Meringolo e Belcastro per i padroni di casa. Al Trebisacce basta la 100 rete giallorossa di Alessio Galantucci per avere la meglio dello Scandale, mentre la Garibaldina non va oltre il pari a reti inviolate contro il Cutro e viene appaiata in classifica dal Real Fondo Gesù che supera la Rossanese grazie alla doppietta di Diallo. Utile solo per le statistiche il gol bizantino di Carrozza sui titoli di coda. Infine, colpi esterni di Amantea e Cassano Sybaris che tornano da San Fili e Campora con il bottino pieno. Al “De Lio” vanno avanti i padroni di casa con Occhiuto, poi i blucerchiati ribaltano con Tringali, Al. Amendola, De Pascale, Miraglia e An. Amendola; al “Gagliardi” si vede soltanto il guizzo di Santoro per lo 0-1 finale.

PROMOZIONE B
Pari e spettacolo nell’alternanza finale di reti che fissa il 2-2 nel big match tra Sporting CZ Lido e Caraffa. Pilò porta avanti glo “ospiti”, Mancuso e Benincasa la ribaltano, ma Cerminara riporta tutto in equilibrio. La Gioiese vince a Melicucco con gol di Sanchez, Stefanazzi e Stillitano e firma l’aggancio alla vetta, mentre il Brancaleone pareggia sul campo del Ravagnese e mantiene invariate le distanze, Tosti per i padroni di casa ed autogol di Gullì per gli ionici. Capo Vaticano batte ed appaia San Giorgio grazie alla doppietta di Baroni, di Monorchio il momentaneo pari. A quota tredici troviamo anche la Cinquefrondese con il tris alla Rombiolese firmato da Barrese, Bruzzese, Castaldo. L’Archi vince a Bianco contro l’Africo con Attinà e Qosja, mentre si dividono la posta in palio senza segnare San Gaetano Catanoso e Vallata del Torbido. Infine, primo brindisi della Bagnarese con il 4-1 al Borgo Grecanico: doppietta di Success, Politano e Vommaro per i tirrenici, Nwankwo per i melitesi.

PRIMA CATEGORIA
Girone A
Si forma un quartetto davanti a tutti dopo il recupero di mercoledì e le gare del fine settimana. Real Montalto, Rangers Corigliano, Soccer Montalto e Geppino Netti superano Amendolara, R.S. Agata, Bisignano ed Oreste Angotti. Mirto Crosia corsaro a San Giacomo D’Acri, così come lo Spezzano Albanese a Fuscaldo. Pari a reti inviolate tra Luzzese e Kratos Bisignano. Rinviata per assenza dell’arbitro Riviera dei Cedri-Atl. San Lucido.

Soccer

Girone B
La Brutium CS vince ad Albi con il Magisano e si prende la testa della classifica, a ruota il Mesoraca dopo la vittoria nello scontro diretto con la Pino Donato Taverna. Pari senza gol dell’Aprigliano a Rocca di Neto, poker di Mangone e Cerva a Città di Cirò Marina e Marano. L’Atl. Rogliano supera il S.M. Marchesato, mentre si chiude in parità il derby sangiovannese tra Stelle Azzurre e Silana. Ha riposato l’Atl. Sellia Marina.

Brutium CS

Girone C
Terzetto di testa formato da Guardavalle, Parghelia e San Calogero Calimera che battono Vigor Lamezia, Real Pizzo e Sambiase. Pari senza gol tra Bivongi Pazzano e Chiaravalle, mentre la Vigor 1919 batte di misura l’Academy Girifalco. Infine, Nicotera corsaro a Borgia ed 1-1 tra Nuova Valle e Badolato. Ha riposato il Prasar.

San Calogero Calimera

Girone D
Deliese a punteggio pieno dopo il successo sul S. Cristina, segue la Palmese dopo la vittoria nel derby con il S. Michel. Siderno e Pro Pellaro a quota dieci dopo i successi con le vittorie su Villese e Bianco. Un punto a testa tra Polistena e Pol. Bovese, mentre l’Ardore vince a Lazzaro. Prima vittoria per il Palizzi contro la Scillese, pari a reti inviolate tra Catona e Taurianova.

CALCIO A 5
SERIE C1
Polistena C5 (3 Sorace, De Marzo, Sorbara, Oliva, D’Agostino) davanti a tutti dopo il largo successo sul Futsal Kroton (Belfiore, Calabretta), segue la F.F. Siderno (Benavoli) grazie al minimo scarto sul campo della Sensation C5. Cataforio (Labate, Giriolo, Adornato, Cilione, Labate, Giriolo) batte ad aggancia Blingink Soverato (M. Martino), ma anche la Domenico Sport (3 G. Chiappetta, A. Chiappetta) tocca a quota nove dopo la vittoria sulla Gallinese (Vazzana, Quattrone, Ferraro). Pari nel derby reggino tra Maestrelli (An. Surace) e Reggio SC (Cannizzaro). Infine, Real Arangea (Minniti, Malara, Nelo) brinda per la prima volta contro il Città di Fiore (2 Mannella).

Cataforio

SERIE C2
Girone A
Futsal Club Filadelfia (6 Panzarella) e Città di Rende (2 Lopetrone, Gallo, Giorno) a braccetto in testa dopo le vittorie su Giove (2 A. Chiappetta e Galiano) e Amantea Futsal (Maradei, Palermo, Fera). A quota nove Rossano C.S. (Morello, Certosino) e Guardia C5 (2 Midaglia, 2 A. Bufanio, Maio) che superano Boscolandia e Nuova Fabrizio (F. Berardi, Agostinacchio). Si sblocca il Futsal Morelli (Fiore, Fuoco, Aiello, Lupinacci, Lio, Dimizio, Autorete) nel 2-7 esterno alla Roglianese (2 Marsico). Ha riposato la Sinco Bisignano.

Guardia

Girone B
Nausicaa (2 R. Parafati, F. Parafati, Voci) momentaneamente in testa con il pari nello scontro diretto con la Trecolli Futsal (Voci, Calabrese, Capellupo, Tallarigo), ma Soverato Futsal (2 Zaffino, 3 Santaguida, 2 Sinopoli, Chiaravalloti, D’Aquino Gia., Rossomanno, Carvelli) e Pol. Cittanova (3 M. Mammola, 2 Bovalina) la tallonano da vicino dopo aver battuto Roccelletta e Roccella J.F. (Cavallo, F. Frascà). Colpi esterni di Futsal Fortuna (3 Fazio, 2 Poggi, Nigri, De Nardo, Marino, Trapasso, Rocca) e Natural Futsal (4 Monterosso, Albanese, Sicari) su Futsal Seles (2 V. Panetta, S. Panetta, Natì) e Xenium (Chirico, Branca). Chiude il programma la prima vittoria della Virtus SBS (3 Mannella, 2 Vilone, M. Tassone) a Catanzaro contro le Pantere Nere (Condò, Fiorentino, 2 Savio).

Natural

UNDER 17 Èlite “Piero Lo Guzzo”
La capolista Segato si aggiudica anche la delicata trasferta sul campo dell’Academy Lamezia rimanendo ancora imbattuta dopo 5 giornate. Dietro, a tre punti di distanza, Morrone e Boca Nuova Melito: i cosentini hanno la meglio sul Calcio Lamezia ì, mentre i reggini rifilano una sonora cinquina al Locri. Il Taverna batte agevolmente il Real Cosenza mentre pari e patta nelle gare tra Pro Cosenza e S.C. Corigliano, come tra Virtus Soverato e Marca.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Il Ciampino Aniene materializza il sesto ko del Futsal Polistena

La decima giornata della Serie A registra la sconfitta casalinga del Futsal Polistena al c…