Home Calcio Rinasce l’ASD Sambiase 1923

Rinasce l’ASD Sambiase 1923

5 min. di lettura
0
0

Tornano a splendere i colori giallorossi del Sambiase Calcio perché le tradizioni vanno coltivate e valorizzate anziché dimenticate e mortificate. È quanto comunicato dal presidente dell’ASD Città di Lamezia Terme, Antonio Varrá, che ha ufficializzato di aver presentato con esito positivo istanza di cambio di denominazione della sua società sportiva militante nel campionato di prima categoria, in ASD Sambiase Calcio 1923. “Sambiase” – precisa il presidente Varrá – “ha una storia di calcio centenaria che un quartiere così popoloso della città dei due mari non poteva perdere.
Per tale ragione ho ritenuto, da tifoso e da amante dello sport, ridare a questo territorio un nuovo punto di riferimento per i tanti tifosi giallorossi appassionati di calcio che così potranno continuare a rivivere e tifare per la loro squadra del cuore.
Il nostro è un progetto ambizioso che vedrà da subito la realizzazione di una scuola calcio con l’attività di base per dare la possibilità a tutti i bambini di giocare allo sport più amato dagli italiani, ma anche con l’attività agonistica del settore giovanile.
Abbiamo già il nostro staff avendo prima della pandemia regolarmente iscritto la squadra al campionato di prima categoria confermando nella sua guida tecnica anche per la prossima stagione mister Giuseppe Neri e cercheremo di allestire una rosa che in un percorso di breve e medio termine dia le giuste soddisfazioni ai tifosi, senza troppi voli pindarici ne false promesse.
Abbiamo già presentato istanza per proseguire le attività sportive nello stadio comunale Gianni Renda, da sempre il luogo di calcio per i giovani di Sambiase.
Confidiamo di recuperare e valorizzare il grande patrimonio di giovani appassionati che vivono nel nostro territorio consapevoli di rendere un servizio alla nostra comunità perché il calcio deve essere sempre inteso come un momento di aggregazione, di inclusione e di valorizzazione del territorio, troppo martorizzato e mortificato da mille altri problemi.”
“Devo” – conclude il presidente Varrá – ”ringraziare l’ex gruppo dirigenziale gli ex vice Presidenti Fazio, Putrino e Guadagnuolo, dal professore Antonio Catania e Antonio Iannelli. Un ringraziamento particolare va ai tifosi storici giallorossi e al gruppo ultras US’01 che hanno partecipato attivamente alla realizzazione di questo progetto e al dirigente del Catanzaro calcio, Frank Mario Santacroce che da sempre tifoso dei colori giallorossi ha assicurato anche una proficua collaborazione con il settore giovanile dell’Us che si concretizzerà anche in un percorso di affiliazione già in fase attuativa, con corsi di formazione per lo staff tecnico, percorsi di affiancamento dei preparatori e allenatori, amichevoli con le squadre del settore giovanile e numerose altre iniziative anche di sfondo sociale e culturale.”

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Serie C1: risultati, marcatori e commenti della 3° giornata

Si è disputata la terza giornata del massimo campionato regionale di serie C1. Di seguito …