Home Calcio Sambiase, l’analisi di Paolo Scarpino dopo il Prasar

Sambiase, l’analisi di Paolo Scarpino dopo il Prasar

5 min. di lettura
0
0
di Lorenzo Fazio – Paolo Scarpino, sambiasino doc e capitano dei giallorossi che stanno disputando il campionato di Prima Categoria girone C con un buon piazzamento nella griglia play-off. Scarpino, autore fino ad ora di un ottimo campionato, sta dando il suo contributo alla causa giallorossa non per ultimo nella gara disputata nell’ultimo turno a Catanzaro contro il Prasar. Partita difficile che i giallorossi hanno agguantato proprio allo scadere e consente di proseguire nella striscia di risultati positivi. In esclusiva per Calabria Dilettanti il capitano giallorosso ha detto la sua sulla gara con il Prasar, sulla stagione del Sambiase e su quanto disputato a livello personale fino a questo punto della stagione.
Paolo, grazie per la disponibilità. Il pareggio contro il Prasar, agguantato all’ultimo istante, tiene ben saldo il vostro cammino play-off. Come hai visto quest’ultima gara disputata? Quali sono gli obiettivi del Sambiase?
Ciao Lorenzo e grazie per questa intervista. E’ stata sicuramente una partita insolita sotto tanti punti di vista e giocata sottotono da parte nostra. Per come è andata la partita, complice un po’ di sfortuna, ci teniamo stretto questo punto. I nostri obiettivi, come già dichiarati in precedenza, rimangono i play off.
 
Tu sei un sambiasino doc. Cosa significa per te indossare questa maglia, anche da capitano? Avete vinto poco più di una settimana fa il derby contro la Vigor, che emozioni hai vissuto in quell’incontro?
Indossare la maglia del Sambiase per me è sempre stata un’emozione indescrivibile e mi considero fortunato nel poter difendere i colori della mia squadra del cuore e ancor di più poter giocare una partita da capitano mi riempie d’orgoglio. Inoltre, giocare un derby è qualcosa di magico. Vincerlo ancor di più, soprattutto con l’atmosfera che i nostri fantastici tifosi hanno creato.
 
La stagione di Paolo Scarpino disputata fino ad ora. Sei contento del tuo campionato fino a questo momento?
Ritorno a giocare dopo un paio d’anni di fermo e dopo una serie di partite giocate da subentrato sto finalmente trovando un po’ di continuità e questo non può che stimolarmi a fare sempre meglio.
 
Il girone C di Prima Categoria si sta dimostrando un girone competitivo e di valore importante. Chi vedi favorito per il campionato e per la griglia play-off? C’è una squadra che ti ha impressionato in particolare?
E’ un campionato molto combattuto con 2-3 squadre che lottano per il primo posto. Se devo essere sincero le squadre che fino ad ora mi hanno colpito particolarmente sono il Bivongi e la Vigor 1919.
Con il sostegno del proprio pubblico siamo certi che Scarpino & compagni raggiungeranno sicuramente i propri obiettivi e riportare il Sambiase ai livelli che merita e che per anni ha sempre vissuto da protagonista.
Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

La Promosport si presenta con il colpo Angotti

Primo colpo di mercato della Promosport e che colpo. Uno degli attaccanti più richiesti de…