Home Calcio Sambiase, riuscito l’intervento di Foderaro: previsto a settembre il rientro in campo

Sambiase, riuscito l’intervento di Foderaro: previsto a settembre il rientro in campo

3 min. di lettura
0
0

Nella prima partita di questo nuovo mini torneo di Eccellenza il Sambiase si è imposto fra le mura amiche del Gianni Renda per 3 reti a 1 contro lo Scalea. Unica nota stonata di quella domenica è stato l’infortunio subito nel primo tempo dal nostro centrocampista Marco Foderaro, costretto a uscire anzitempo e in barella dal terreno di gioco. Marco Foderaro ha subito purtroppo la rottura del legamento crociato anteriore e la lesione di due menischi.
A causa di tale infortunio, nella mattinata di ieri (lunedì 03/05) il nostro calciatore si è sottoposto, presso la casa di cura Villa Michelino, a un delicato intervento chirurgico effettuato dal dottor Roberto De Vito e dalla sua équipe. L’intervento, durato due ore e mezza, è risultato per fortuna perfettamente riuscito, perciò abbiamo subito raggiunto telefonicamente Marco per sincerarci delle sue condizioni di salute.

Marco, innanzitutto la domanda più importante: come stai?
𝘗𝘶𝘳𝘵𝘳𝘰𝘱𝘱𝘰 𝘢𝘯𝘤𝘰𝘳𝘢 𝘢𝘥 𝘰𝘨𝘨𝘪 𝘴𝘰𝘯𝘰 𝘢𝘯𝘤𝘰𝘳𝘢 𝘥𝘰𝘭𝘰𝘳𝘢𝘯𝘵𝘦, 𝘮𝘢 𝘤𝘪𝘰̀ 𝘦̀ 𝘯𝘰𝘳𝘮𝘢𝘭𝘦 𝘱𝘦𝘳 𝘪 𝘱𝘳𝘪𝘮𝘪 3/4 𝘨𝘪𝘰𝘳𝘯𝘪 𝘱𝘰𝘴𝘵-𝘰𝘱𝘦𝘳𝘢𝘵𝘰𝘳𝘪. 𝘓’𝘪𝘯𝘵𝘦𝘳𝘷𝘦𝘯𝘵𝘰 𝘤𝘩𝘪𝘳𝘶𝘳𝘨𝘪𝘤𝘰 𝘦̀ 𝘱𝘦𝘳𝘰̀ 𝘱𝘦𝘳𝘧𝘦𝘵𝘵𝘢𝘮𝘦𝘯𝘵𝘦 𝘳𝘪𝘶𝘴𝘤𝘪𝘵𝘰 𝘥𝘶𝘯𝘲𝘶𝘦 𝘴𝘰𝘯𝘰 𝘰𝘵𝘵𝘪𝘮𝘪𝘴𝘵𝘢 𝘱𝘦𝘳 𝘭𝘢 𝘮𝘪𝘢 𝘨𝘶𝘢𝘳𝘪𝘨𝘪𝘰𝘯𝘦. 𝘋𝘶𝘳𝘢𝘯𝘵𝘦 𝘭𝘢 𝘱𝘢𝘳𝘵𝘪𝘵𝘢 𝘤𝘰𝘯 𝘭𝘰 𝘚𝘤𝘢𝘭𝘦𝘢 𝘩𝘰 𝘴𝘶𝘣𝘪𝘵𝘰 𝘭𝘢 𝘳𝘰𝘵𝘵𝘶𝘳𝘢 𝘥𝘦𝘭 𝘤𝘳𝘰𝘤𝘪𝘢𝘵𝘰 𝘢𝘯𝘵𝘦𝘳𝘪𝘰𝘳𝘦 𝘦 𝘭𝘢 𝘭𝘦𝘴𝘪𝘰𝘯𝘦 𝘥𝘪 𝘥𝘶𝘦 𝘮𝘦𝘯𝘪𝘴𝘤𝘩𝘪, 𝘶𝘯 𝘪𝘯𝘧𝘰𝘳𝘵𝘶𝘯𝘪𝘰 𝘢𝘭𝘲𝘶𝘢𝘯𝘵𝘰 𝘨𝘳𝘢𝘷𝘦 𝘮𝘢 𝘳𝘪𝘯𝘨𝘳𝘢𝘻𝘪𝘰 𝘪𝘭 𝘥𝘰𝘵𝘵𝘰𝘳𝘦 𝘋𝘦 𝘝𝘪𝘵𝘰 𝘦 𝘭𝘢 𝘴𝘶𝘢 𝘦́𝘲𝘶𝘪𝘱𝘦 𝘱𝘦𝘳 𝘪𝘭 𝘣𝘶𝘰𝘯 𝘦𝘴𝘪𝘵𝘰 𝘥𝘦𝘭𝘭’𝘰𝘱𝘦𝘳𝘢𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦.
Quali saranno i tempi di recupero dall’infortunio?
𝘐 𝘵𝘦𝘮𝘱𝘪 𝘥𝘪 𝘳𝘦𝘤𝘶𝘱𝘦𝘳𝘰 𝘴𝘰𝘯𝘰 𝘭𝘶𝘯𝘨𝘩𝘪, 𝘮𝘢 𝘪𝘭 𝘥𝘰𝘵𝘵𝘰𝘳𝘦 𝘥𝘪𝘤𝘦 𝘤𝘩𝘦 𝘱𝘦𝘳 𝘴𝘦𝘵𝘵𝘦𝘮𝘣𝘳𝘦 𝘥𝘰𝘷𝘳𝘦𝘪 𝘱𝘰𝘵𝘦𝘳 𝘪𝘯𝘪𝘻𝘪𝘢𝘳𝘦 𝘤𝘰𝘯 𝘭𝘢 𝘴𝘲𝘶𝘢𝘥𝘳𝘢. 𝘋𝘢𝘭 𝘮𝘪𝘰 𝘤𝘢𝘯𝘵𝘰 𝘯𝘰𝘯 𝘩𝘰 𝘢𝘣𝘣𝘢𝘯𝘥𝘰𝘯𝘢𝘵𝘰 𝘪𝘭 𝘨𝘳𝘶𝘱𝘱𝘰 𝘴𝘲𝘶𝘢𝘥𝘳𝘢, 𝘧𝘪𝘯𝘰 𝘢 𝘥𝘰𝘮𝘦𝘯𝘪𝘤𝘢 𝘩𝘰 𝘤𝘦𝘳𝘤𝘢𝘵𝘰 𝘥𝘪 𝘥𝘢𝘳𝘦 𝘪𝘭 𝘮𝘪𝘰 𝘤𝘰𝘯𝘵𝘳𝘪𝘣𝘶𝘵𝘰 𝘢𝘪 𝘮𝘪𝘦𝘪 𝘤𝘰𝘮𝘱𝘢𝘨𝘯𝘪 𝘥𝘢𝘯𝘥𝘰 𝘤𝘰𝘯𝘴𝘪𝘨𝘭𝘪, 𝘴𝘰𝘱𝘳𝘢𝘵𝘵𝘶𝘵𝘵𝘰 𝘱𝘦𝘳 𝘭𝘢 𝘷𝘪𝘵𝘢 𝘧𝘶𝘰𝘳𝘪 𝘥𝘢𝘭 𝘤𝘢𝘮𝘱𝘰 𝘤𝘩𝘦 𝘱𝘦𝘳 𝘶𝘯 𝘤𝘢𝘭𝘤𝘪𝘢𝘵𝘰𝘳𝘦 𝘦̀ 𝘧𝘰𝘯𝘥𝘢𝘮𝘦𝘯𝘵𝘢𝘭𝘦.
Quanto conta per la squadra l’assenza di Marco Foderaro?
𝘓𝘢 𝘴𝘲𝘶𝘢𝘥𝘳𝘢 𝘯𝘰𝘯 𝘱𝘦𝘯𝘴𝘰 𝘢𝘣𝘣𝘪𝘢 𝘳𝘪𝘴𝘦𝘯𝘵𝘪𝘵𝘰 𝘱𝘪𝘶̀ 𝘥𝘪 𝘵𝘢𝘯𝘵𝘰 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘢 𝘮𝘪𝘢 𝘢𝘴𝘴𝘦𝘯𝘻𝘢 𝘢𝘯𝘤𝘩𝘦 𝘱𝘦𝘳𝘤𝘩𝘦́ 𝘴𝘰𝘯𝘰 𝘨𝘪𝘰𝘤𝘢𝘵𝘰𝘳𝘪 𝘧𝘰𝘳𝘵𝘪 𝘦𝘥 𝘦𝘴𝘱𝘦𝘳𝘵𝘪, 𝘲𝘶𝘪𝘯𝘥𝘪 𝘯𝘰𝘯 𝘱𝘦𝘯𝘴𝘰 𝘴𝘪 𝘴𝘦𝘯𝘵𝘢 𝘮𝘰𝘭𝘵𝘰. 𝘓’𝘰𝘣𝘣𝘪𝘦𝘵𝘵𝘪𝘷𝘰 𝘦̀ 𝘴𝘵𝘢𝘵𝘰 𝘣𝘦𝘯 𝘤𝘩𝘪𝘢𝘳𝘰 𝘧𝘪𝘯 𝘥𝘢𝘭𝘭’𝘪𝘯𝘪𝘻𝘪𝘰 𝘥𝘪 𝘲𝘶𝘦𝘴𝘵𝘰 𝘮𝘪𝘯𝘪-𝘵𝘰𝘳𝘯𝘦𝘰, 𝘵𝘶𝘵𝘵𝘪 𝘪 𝘤𝘢𝘭𝘤𝘪𝘢𝘵𝘰𝘳𝘪 𝘴𝘰𝘯𝘰 𝘥𝘦𝘵𝘦𝘳𝘮𝘪𝘯𝘢𝘵𝘪 𝘦 𝘴𝘢𝘯𝘯𝘰 𝘤𝘰𝘴𝘢 𝘥𝘦𝘷𝘰𝘯𝘰 𝘧𝘢𝘳𝘦 𝘱𝘦𝘳 𝘭𝘰𝘵𝘵𝘢𝘳𝘦 𝘧𝘪𝘯𝘰 𝘢𝘭𝘭𝘢 𝘧𝘪𝘯𝘦. 𝘚𝘢𝘱𝘱𝘪𝘢𝘮𝘰 𝘤𝘩𝘦 𝘭𝘦 𝘱𝘢𝘳𝘵𝘪𝘵𝘦 𝘴𝘦𝘤𝘤𝘩𝘦 𝘱𝘰𝘴𝘴𝘢𝘯𝘰 𝘯𝘢𝘴𝘤𝘰𝘯𝘥𝘦𝘳𝘦 𝘪𝘯𝘴𝘪𝘥𝘪𝘦, 𝘮𝘢 𝘯𝘰𝘪 𝘥𝘰𝘣𝘣𝘪𝘢𝘮𝘰 𝘢𝘯𝘥𝘢𝘳𝘦 𝘥𝘳𝘪𝘵𝘵𝘪 𝘱𝘦𝘳 𝘭𝘢 𝘴𝘵𝘳𝘢𝘥𝘢 𝘤𝘩𝘦 𝘤𝘪 𝘴𝘵𝘪𝘢𝘮𝘰 𝘤𝘰𝘴𝘵𝘳𝘶𝘦𝘯𝘥𝘰.
Questa determinazione è riscontrabile anche nei tifosi, i quali nutrono grandi speranze. Vuoi rivolgere loro un pensiero?
𝘏𝘰 𝘷𝘪𝘴𝘵𝘰 𝘪 𝘵𝘪𝘧𝘰𝘴𝘪 𝘮𝘰𝘭𝘵𝘰 𝘷𝘪𝘤𝘪𝘯𝘪 𝘢𝘭𝘭𝘢 𝘴𝘲𝘶𝘢𝘥𝘳𝘢, 𝘢𝘯𝘤𝘩𝘦 𝘴𝘦 𝘱𝘶𝘳𝘵𝘳𝘰𝘱𝘱𝘰 𝘯𝘰𝘯 𝘱𝘰𝘴𝘴𝘰𝘯𝘰 𝘦𝘯𝘵𝘳𝘢𝘳𝘦 𝘢𝘭𝘭𝘰 𝘴𝘵𝘢𝘥𝘪𝘰. 𝘘𝘶𝘦𝘴𝘵𝘰 𝘢𝘵𝘵𝘢𝘤𝘤𝘢𝘮𝘦𝘯𝘵𝘰 𝘯𝘰𝘯𝘰𝘴𝘵𝘢𝘯𝘵𝘦 𝘵𝘶𝘵𝘵𝘦 𝘭𝘦 𝘳𝘦𝘴𝘵𝘳𝘪𝘻𝘪𝘰𝘯𝘪 𝘥𝘪 𝘲𝘶𝘦𝘴𝘵𝘰 𝘱𝘦𝘳𝘪𝘰𝘥𝘰 𝘯𝘰𝘯 𝘱𝘶𝘰̀ 𝘧𝘢𝘳 𝘢𝘭𝘵𝘳𝘰 𝘤𝘩𝘦 𝘥𝘢𝘳𝘤𝘪 𝘶𝘯 𝘪𝘮𝘮𝘦𝘯𝘴𝘰 𝘱𝘪𝘢𝘤𝘦𝘳𝘦! 𝘚𝘦𝘯𝘵𝘪𝘳𝘦 𝘭𝘢 𝘭𝘰𝘳𝘰 𝘷𝘪𝘤𝘪𝘯𝘢𝘯𝘻𝘢 𝘦̀ 𝘪𝘮𝘱𝘰𝘳𝘵𝘢𝘯𝘵𝘦, 𝘴𝘱𝘦𝘳𝘪𝘢𝘮𝘰 𝘥𝘪 𝘱𝘰𝘵𝘦𝘳 𝘳𝘦𝘨𝘢𝘭𝘢𝘳𝘨𝘭𝘪 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘦 𝘨𝘪𝘰𝘪𝘦 𝘤𝘰𝘯 𝘪 𝘯𝘰𝘴𝘵𝘳𝘪 𝘳𝘪𝘴𝘶𝘭𝘵𝘢𝘵𝘪!
Grazie mille, Marco. Un forte abbraccio e un caloroso augurio di pronta e completa guarigione!
𝘎𝘳𝘢𝘻𝘪𝘦 𝘦 𝘧𝘰𝘳𝘻𝘢 𝘚𝘢𝘮𝘣𝘪𝘢𝘴𝘦.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

B: Il Catanzaro Futsal corona il sogno e centra la promozione in A2

Giocato questo pomeriggio il recupero del ventiseiesimo ed ultimo turno del girone H di se…