Home Calcio a 5 Serie C1 Serie C1: risultati, marcatori e commenti della 1° giornata

Serie C1: risultati, marcatori e commenti della 1° giornata

8 min. di lettura
0
0

Si è disputata la prima giornata del nuovo massimo campionato regionale di serie C1. Di seguito risultati, marcatori e commenti di tutti gli incontri.
Un Polistena ridotto all’osso espugna con convinzione Gallina e fa subito la voce grossa, con Galluzzo e Napoli grandi protagonisti nella larga vittoria odierna. Roccelletta che parte bene e sblocca con Pestich, ma la Reggio FC viene fuori alla distanza, trascinata da Campolo e Ienari, e porta a casa una buona vittoria. Gara equilibrata a Gioiosa, alla fine la spunta la Sensation, sempre in vantaggio e poi rimontata da un’indomita Maestrelli. Nel finale gli ospiti provano a vincerla con il portiere di movimento, ma la squadra di casa resiste e piazza il colpo decisivo. Posticipo delle 18 con sorpresa, al PalaFiore vince la compagine di mister Federico, tris alla Soccer Montalto e bottino pieno per i gialloblu.

CITTA’ DI FIORE-SOCCER MONTALTO 3-1
Marcatori: Leto (CF) Barillari (CF) Mannella (CF) A. Bisignano (SM)

Selfie vittoria

GALLINESE-POLISTENA C5 3-7
Marcatori: D’Agostino, Gatto, Ferraro (G) 2 Galluzzo, 2 Napoli, Sorace, Borgese, Politanò (P)

Galluzzo tra i protagonisti

Serie D, C2 e C1 (parte prima) erano sempre iniziate con la conquista dei 3 punti per l’ASD GALLINESE, oggi non è andata così, ma sono solo le statistiche a piangere, per il resto oggi sono talmente tanti gli spunti positivi da poter addirittura essere sereni per il futuro, anche quello prossimo.
Aver preso parte al campionato è la prima delle notizie positive, averlo fatto con una squadra dall’età media da squadra juniores è la seconda, vedere in campo questi ragazzi oggi è la terza, forse la più bella.
Ma potremmo proseguire con i motivi per cui sorridere, perché averli messi a disposizione di mister Pellegrino, il cui curriculum dice che lavori benissimo con i giovani, e giovane anch’egli, non è un aspetto di poco conto.
Come di non poco conto sarà l’apporto che potranno dare loro, i più esperti compagni come Plutino, Vazzana, Montesanti, Gatto e D’Agostino. Insomma è proprio vero che sorridere dopo una sconfitta equivale alla vittoria finale.
Tornando brevemente alla partita non c’è che da fare i complimenti al Polistena C5 per la meritata vittoria, affrontarli non è mai facile, durante una fase di rodaggio come la nostra attuale ancor meno, ma si sa, chi lotta ha la possibilità di perdere e chi non lotta che ha la certezza di aver già perso. (A.S.)

REGGIO FC-ROCCELLETTA 5-2
Marcatori: 2′ Pestich (RO) 15′ Campolo (RE) 29′ Ienari (RE) 38′ Campolo (RE) 44′ Ienari (RE) 51′ Presini (RE) 58′ Pestich (RO)

Le due squadre schierate

Riparte con il piede giusto la Reggio FC di mister Tamiro che ieri, al PalaBoccioni, ha superato per 5-2 il Roccelletta.
Vittoria sostanzialmente meritata per i biancoazzurri che, pur dovendo inseguire dopo l’iniziale gol di Pestich per gli ospiti, sono riusciti con due degli ultimi innesti di mercato a ribaltare la situazione. Una rete a testa, infatti per Campolo e Ienari e Reggio FC che si porta all’intervallo sul 2-1.
Nella ripresa i due si ripetono, dando l’allungo decisivo ai padroni di casa, prima del timbro di capitan Presini per il pokerissimo. C’è ancora tempo per Pestich di firmare, su rigore, la sua doppietta che serve al Roccelletta solo a rendere meno amaro il passivo. Poco prima Zoccali aveva fallito un tiro libero.
Grande momento di emozione e commozione prima del calcio d’inizio. Durante il minuto di raccoglimento erano presenti anche la moglie ed i due figli del compianto Luigi Corio per il quale, in questi giorni, si celebra il primo tristissimo anniversario dalla sua improvvisa scomparsa. Presente anche il dirigente della LND Calabria, Giovanni Cilione, che ha consegnato due palloni ai figli di Luigi, mentre capitan Presini ha donato un mazzo di fiori alla moglie. Archiviata nel miglior modo possibile la sfida d’esordio, la Reggio FC pensa già al secondo appuntamento in programma il 17 aprile, per il derbyssimo in casa della Maestrelli. (A.S.)

SENSATION C5-MAESTRELLI 4-3
Marcatori: An. Alì (S) Orsolini (M) An. Alì (S) Orsolini (M) Simari (S) Praticò (M) Totino (S)

Minuto di raccoglimento
Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Serie C1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

B: Il Catanzaro Futsal corona il sogno e centra la promozione in A2

Giocato questo pomeriggio il recupero del ventiseiesimo ed ultimo turno del girone H di se…