Home Calcio Sfuma il sogno promozione per la New San Pietro, Capistranese promossa

Sfuma il sogno promozione per la New San Pietro, Capistranese promossa

7 min. di lettura
0
0

(foto e video: http://newsanpietro.blogspot.it)
In finale sfuma il sogno promozione per la New San Pietro di mister Procopio. Dopo un campionato concluso al primo posto a pari merito con la Nuova Filadelfia e dopo aver perso lo spareggio promozione Gullo e compagni perdono in finale playoff contro la Capistranese che sale cosi in Prima Categoria. C’è tanta amarezza per i padroni di casa che fino alla mezz’ora del secondo tempo erano sullo 0-0 e nell’ultimo quarto d’ora hanno subito le due reti decisive.

Festa Capistranese a fine gara

Pubblico delle grandi occasioni al “Totò Manduca” di San Pietro a Maida per una partita che non ha regalato molte emozioni, forse l’importanza del match ha reso pesanti le gambe dei ventidue in campo. Per i locali si registrano le assenze pesanti di Gio. Procopio, Casalinuovo e F. Serratore. Per registrare la prima azione vera e propria si aspettano i primi venti minuti con la Capistranese che va vicina alla rete con Simonetti ma Maggisano para senza problemi. Al 38′ punizione calciata da Nosdeo per la New San Pietro che mette in difficoltà il portiere avversario Scarcia che non riesce a bloccare ma Gullo prima e Campisano dopo non riescono da pochi passi a mettere la sfera in rete. Il primo tempo si conclude sul risultato di parità di 0-0.
Nella ripresa ricomincia il gioco a centrocampo con le squadre molte attente a non lasciare varchi. Al 53′ è Gullo che ci prova di testa su un cross di Nosdeo, ma la palla finisce fuori. Al 71′ è Gia. Procopio che calcia a rete, ma il portiere della Capistranese è molto attento e blocca la sfera. Al 76′ passano gli ospiti, E. Simonetti prende palla a centrocampo ed in velocità salta tre avversari, Gullo lo mette giu e l’arbitro fischia la punizione ammonendo il giocatore della New San Pietro che, già stato ammonito, prende il rosso. Sulla palla si porta G. Simonetti, che batte Maggisano con un bel tiro.
La New San Pietro si riversa in avanti per cercare di pareggiare l’incontro e si espone ai contropiedi avversari, proprio su uno di questi, dopo due minuti, E. Simonetti raddoppia. Su questa azione l’arbitro allontana dalla panchina il tecnico della Capistranese, Grande, ed il giocatore Curello. Al triplice fischio è festa per gli ospiti, che vanno sotto i propri tifosi accorsi ad incitarli, mentre per i locali resta l’amaro in bocca per questa promozione sfuggita sul campo di casa.

NEW SAN PIETRO – CAPISTRANESE 0-2
New San Pietro: Maggisano, Costantino, Calisto, Gullo, V. Condoleo ’87, Catanzaro, Gia. Procopio, Nosdeo, Campisano (80′ Varrese), De Sando, V. Condoleo ’91. In panchina: Butruce, Azzarito, Terranova, Davoli, Tedesco, Fabiani. All. Procopio
Capistranese: Scarcia, Pannace, Coloca, P. Curello, Garoffolo, S. Curello I, E. Simonetti, Marino, G. Simonetti, F. Simonetti, Ardino. In panchina: Ventrice, Di Vito, Fortuna, S. Curello II, Barbieri. All. Grande
Arbitro: Demasi di Locri
Marcatori: 77′ G. Simonetti, 79′ E. Simonetti
Note: Espulso al 76′ Gullo (N) per doppia ammonizione, al 79′ allontanati dalla panchina S. Curello II (C) ed il tecnico Grande (C) perchè hanno ritardato la ripresa del gioco, al 94′ espulso S. Curello I (C) per doppia ammonizione.

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Serie D, 20° turno: derby della locride al San Luca, pari esterni di Cittanovese e Castrovillari

Disputata la ventesima giornata nel girone I del campionato di serie D. SAN LUCA-ROCCELLA …