Home Calcio a 5 Un CUS Cosenza incerottato lascia l’intera posta in palio a Pontecagnano

Un CUS Cosenza incerottato lascia l’intera posta in palio a Pontecagnano

3 min. di lettura
0
0

Si è disputato il recupero della dodicesima giornata del girone D di serie A2 femminile sul parquet del palazzetto dello sport di Pontecagnano tra la Salernitana ed il CUS Cosenza. Le calabresi, già incerottate alla vigilia della gara, alla distanza hanno ceduto alle campane onorando comunque l’impegno fino all’ultimo secondo. Una Merante straripante tiene a galla le gialloverdi nella prima frazione colpendo un legno e segnando la rete del 2-1. Il gol de 3-1 e l’espulsione di Stuppino sembrano una sentenza, ma Fragola accorcia sul 4-2 e tiene viva la contesa. Nell’ultimo giro di orologio la neo arrivata in casa campana Gonzalez firma il definitivo 5-2. CUS Cosenza che resta in terza piazza con 23 punti, domenica la sfida casalinga con le pugliesi del Grottaglie.

SALERNITANA-CUS COSENZA 5-2
CUS COSENZA: Fumo, De Cesare, Postorino, Stuppino, Gigliotti, Merante, Barini, Galatà, Fragola. All. Postorino
MARCATRICI: pt 5′ A. Giugliano (S) 10′ Gonzalez (S) 12′ Merante (CS) 16′ Palumbo (S) st 1′ A. Giugliano (S) 13′ Fragola rig. (CS) 19′ Gonzalez (S)
NOTE: espulsa Stuppino al 18’47” pt (CS)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Alla Morrone il titolo di Campione Regionale Under 19

La Morrone conquista il titolo di Campione Regionale Under 19 battendo nell’atto fin…