Home Calcio Una straordinaria Vibonese è in finale scudetto

Una straordinaria Vibonese è in finale scudetto

4 min. di lettura
0
0

Una immensa e straordinaria Vibonese batte per 3-1 il Gozzano a San Giovanni Valdarno ed accede alla finale scudetto di serie D, che giocherà sabato sera sullo stesso campo, alle ore 20.30. Fantastica prestazione dei rossoblu di mister Nevio Orlandi che hanno dimostrato, ancora una volta, tutto il proprio valore calcistico ed umano. Vibonese avanti già dopo sette minuti con Silvestro, i calabresi amministrano per gran parte del tempo che scorre, prima di subire il pari al diciannovesimo della ripresa, ad opera di Messias. La squadra del Presidente Caffo, però, dimostra di avere gli attributi e dopo nemmeno due minuti torna in vantaggio, ancora con l’infallibile Silvestro. A dodici minuti dalla fine, il Gozzano resta anche in dieci per l’espulsione di Messias (doppio giallo) e, cinque minuti dopo, ci pensa Ciotti a chiudere il discorso mandando la Vibonese in finale. Sabato sera una grande occasione, non solo per la Vibonese, ma per la Calabria tutta, quella di diventare Campione d’Italia. FORZA VIBONESE, FORZA CALABRIA!!!

Gozzano-Vibonese 1-3
GOZZANO: Gattone, Evan’s, Carboni, Guitto, Lunardon, Perez, Tordini, Capogna, Gigli, Emiliano, Vono. A disp.: Bertinotti, Mikhaylovsky, Gemelli, Rogora, Messias, Gulin, Di Giovanni, Gaeta, Noci. All.: Gaburro.
VIBONESE: Mengoni, Franchino, Tito, Ba, Silvestri, Altobello, Ciotti, Obodo, Bubas, Silvestro, Sowe. A disp.: Spataro, Lettieri, Raso, Buda, Vacca, Da Dalt,Di Santo, Dorato, Yesli. All.: Orlandi.
Arbitro: Fiero di Pistoia (Di Lauro di Frattamaggiore – Franco di Padova)
Marcatori: 7′ Silvestro (V) 64′ Messias (G) 66′ Silvestro (V) 83′ Ciotti (V)
Note: espulso al 78′ Messias (G) per doppia ammonizione

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

La DB Rossoblu richiama Tignanelli in panchina

La società annuncia di aver richiamato in panchina Vittorio Tignanelli. L’allenatore…