Home Calcio a 5 Casali del Manco e Mirto in campo per la prima semifinale

Casali del Manco e Mirto in campo per la prima semifinale

5 min. di lettura
0
0

1° Semifinale ore 16
CASALI DEL MANCO – MIRTO C5 4-3
C.D.M.: Cuconato, Rovito, Milano, Gervasi, De Rose, Potestio, M.P. Fiore, Fortino, Perri, E. Fiore, Principe, Salatino. All. De Marchi
Mirto C5: Visciglia, Pace, Diaco, Cofone, Benenati, Romano, De Vincenti, Russo, Berardi, Cosentino, Bitonto. All. Russo
ARBITRI: Ranieri di Soverato – Mandaradoni di Vibo. 3° ARBITRO: Mercurio di Catanzaro
Marcatori: 11′ Potestio (CM) 14′ Benenati (M) 24′ Potestio (CM) 28′ De Vincenti (M) 32′, 58′ Milano (CM) 60′ Cosentino (M)
Note: Ammoniti Russo (M) Rovito (CM)

Assenti Schiavelli per infortunio nel Mirto e Scarcello per problemi di lavoro per il Casali del Manco.
Dopo una fase di studio iniziale, con le due squadre che vanno vicine a sbloccare il parziale, passano i cosentini all’undicesimo con Potestio che, tutto solo in area di rigore, disorienta Visciglia con una finta, lo mette a sedere e deposita in rete. Il Mirto, però, trova il pari immediato con Benenati che, dopo un’azione rocambolesca, deposita in rete a porta sguarnita (Cuconato era uscito su pace, servito ottimamente da Cosentino). Gara ad alti ritmi, la compagine casolese riesce a sfruttare la vena di Potestio che riporta avanti i gialloverdi al ventiquattresimo minuto. Al ventisettesimo grande parata di Cuconato su tiro ravvicinato di capitan Pace. Sul prosieguo dell’azione il Mirto pareggia con il bomber De Vincenti, tutti in piedi per la rovesciata con cui infila la palla all’angolino su preciso lancio con i piedi di Visciglia. Il primo tempo termina in perfetta parità, 2-2. Al rientro in campo, il Casali del Manco impiega due giri di lancette per tornare in vantaggio grazie a Milano che, da posizione defilata, batte Visciglia. A sette minuti dal termine, mister Russo gioca la carta del portiere di movimento nel tentativo di cercare il gol che regalerebbe pareggio ed, eventualmente, i tempi supplementari. La Casolese, però, è ordinata, non soffre ed ed al 58′ segna il 2-4 con Milano dalla propria metà campo. Il Mirto continua a giocare con i cinque di movimento e Cosentino allo scadere accorcia le distanze. Finisce 4-3 per il Casali del Manco. La squadra di mister De Marchi è la prima finalista.

Casali del Manco
Mirto C5
Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Mirto, per i 25 anni di attività pronta la domanda di ripescaggio

La stagione calcistica è terminata ed è tempo di bilanci e ringraziamenti. I risultati spo…