Home Calcio Coppa Italia, fase nazionale: doppia sfida alla Puglia

Coppa Italia, fase nazionale: doppia sfida alla Puglia

6 min. di lettura
0
0

Per una compagine che lascia la competizione, la Reggio SC nel futsal femminile, le altre due squadre in corsa superano l’ostacolo Sicilia e si apprestano ad affrontare un’altrettanto difficile doppia sfida alle squadre pugliesi. Tra martedì e mercoledì, infatti, si giocheranno le gare di andata dei quarti di finale della fase nazionale di Coppa Italia in cui Città di Fiore, nel calcio a 5, e Locri, nel calcio a 11, affronteranno rispettivamente Futsal Noci e Barletta.

Martedì sera, con fischio d’inizio alle ore 20, la Città di Fiore avrà un compito assai arduo, quello di ospitare il Futsal Noci al Palasport di località Pirainella. Gialloblu reduci dallo strepitoso doppio confronto contro i siciliani del Megara Augusta, superati a domicilio ed eliminati dopo il pari casalingo. Se vogliamo, i pugliesi sono ancora più forti dei siciliani, perché reduci da un cammino importante tra campionato e coppa. Già promossi in serie B con tre gare d’anticipo, sono imbattuti e vantano ben diciotto punti di vantaggio sulla seconda in classifica. Nel primo turno, poi, hanno avuto la meglio in entrambe le gare i lucani del San Gerardo Potenza superandoli in Basilicata per 5-3 e tra le mura amiche per 6-0. Servirà, perciò, una gara al limite della perfezione, anche tenendo conto del ritorno su campo avverso. Arbitrano l’incontro Vincenzo Lo Presti di Agrigento ed Emmanuele Nazareno Di Gregorio di Catania, crono Giuseppe Fiore di Cosenza.
Grande attesa ed altrettanta curiosità per la gara di mercoledì, alle ore 15 allo stadio “Macrì”, in cui il Locri ospita il Barletta. Entrambe prime nel torneo di Eccellenza (Locri già promosso, mentre il Barletta primo nel girone A andrà allo spareggio con il Martina Franca primo nel girone B), sulla carta sembrano molto accreditate per poter arrivare in fondo alla manifestazione. Cammino molto simile in campionato per le due contendenti, mentre nel turno precedente di Coppa il Barletta è uscito vincitore dal triangolare con i campani del San Marzano ed i lucani del Melfi, battendoli rispettivamente per 1-0 in casa e per 2-0 in trasferta. Un doppio confronto che sembra equilibrato e che potrebbe risolversi grazie a piccoli, ma fondamentali, dettagli. Dirige l’arbitro Alessandro Pizzi di Bergamo, assistenti Lorenzo Chillemi di Barcellona Pozzo di Gotto e Pietro Anile di Acireale.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Le ultime di calciomercato, giorno 2

Riassumiamo brevemente le ultime trattative e le firme andate in porto nella giornata odie…