Home Calcio a 5 Coppa Italia U19 nazionale, Mirto e Futura portano a casa i derby calabresi

Coppa Italia U19 nazionale, Mirto e Futura portano a casa i derby calabresi

7 min. di lettura
0
0

Disputate in gara unica le gare del primo turno della Coppa Italia U19 nazionale. Nel girone R in cui sono state inserite le quattro compagini calabresi, Mirto e Polisportiva Futura vincono i rispettivi derby con Casali del Manco e Cataforio e si scontreranno in finale. La vincente, poi, si giocherà l’accesso alla final eight contro la compagine siciliana che vincerà il rispettivo scontro diretto del girone S, una tra Canicattì e Villaurea.

CASALI DEL MANCO-MIRTO 1-3
Marcatori: 2 Bitonto, Diaco (M)
Questa volta a darci una grande soddisfazione sono i ragazzi dell’UNDER 19 che si impongono sul difficile campo del Casali del Manco e conquistano la finale gironale della COPPA ITALIA NAZIONALE! Sapevamo sarebbe stata dura ed effettivamente lo è stata. Avevamo delle assenze importanti, faceva un gran freddo a cui non siamo abituati, di fronte c’era gente che giocava in casa e non mollava un centimetro. Ma i ragazzi sfoderano una prestazione da ricordare! Concentrati per 40 minuti, sportivamente cattivi al punto giusto, concreti, precisi, pali, traverse. Tutti, dal primo all’ultimo, anche chi non ha giocato, oggi hanno remato nella stessa direzione e conquistato il primo tassello della scalata alla coppa. Ne sarà orgoglioso mister Benenati. Ma soprattutto avete dimostrato che potete ambire ai livelli alti di questo sport. Il futuro vostro e della nostra società è qui! Onore delle armi agli amici del Casali del Manco che hanno combattuto con lealtà e sportività, anche se questa volta la vittoria la portiamo a Mirto.

CATAFORIO-POL. FUTURA 3-5 dts
Marcatori: Squillaci (F) Imbalzano (F) 2 Giardiniere (F) Carella (F)
Continua la crescita bei ragazzi della Futura che oggi erano chiamati a una grande prova di maturità e si qualificano per la finale del girone. Affrontavano una squadra forte che ha perso solo due volte in questa stagione, entrambe le sconfitte contro la Futura. Un gruppo di ragazzi guidati dal duo Cividini Zamboni (sotto età) che stanno regalando emozioni e soddisfazioni non prevedibili a inizio stagione. Venendo alla partita di oggi la cronaca dice che dopo pochi minuti i locali sono in vantaggio di due gol. Squillaci però accorcia prima della fine del primo tempo, ma i locali nella ripresa allungano ancora portandosi sul 3 a 1. Ci vuole altro oggi per stendere i ragazzini della Futura che a un minuto e 20 secondi dalla fine trovano un gol fantastico con Imbalzano. Ci pensa poi il solito Giardiniere a rimettere le cose a posto e si va ai supplementari. Inferiorità numerica per l’espulsione di un giocatore dei locali che viene sfruttata subito da Mario Giardiniere che mette dentro il gol del 3 a 4. Si lotta e si soffre con capitan Falcone e il giovane portiere La Corte sempre sugli scudi. A questo punto Carella non dà scampo al portiere locale e insacca il 5 a 3. Ancora un tempo supplementare dove i ragazzi della Futura lottano su ogni pallone e al suono della sirena si lasciano andare ai meritati festeggiamenti. Complimenti a tutti ma ora si torna a lavorare in vista dei prossimi importanti Impegni.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…