Home Calcio a 5 Lamezia Soccer, sabato un derby che determinerà la posizione per la Coppa Italia

Lamezia Soccer, sabato un derby che determinerà la posizione per la Coppa Italia

6 min. di lettura
0
0

È iniziata nel migliore dei modi la fase discendente del campionato di serie B per l’Ecosistem Lameziasoccer che, dopo più 40 giorni, ha ripreso la sua corsa vincendo sul campo di Barcellona P.d.G sul Mortellito.

Per gli orange era importantissimo riprendere confidenza col campo e, soprattutto, con i tre punti che sono arrivati con una prestazione maiuscola che non ha lasciato scampo ai padroni di casa messi subito sotto da un gol di Barbosa con un diagonale chirurgico. Una gara che ha fatto anche registrare la prima doppietta dell’ex Regner in questa stagione ed il gol all’esordio di Carlos, subito buttato nella mischia da mister Carrozza. A completare il quadro ci ha pensato Patamia al suo nono gol stagionale. Prima di proseguire con il girone di ritorno, la formazione del Presidente Francesco Manfredi deve completare l’andata con il recupero dell’ultima giornata sul campo del Montalto, sabato prossimo quando era previsto il primo turno di Coppa Italia. Il rinvio di due gare e di conseguenza la prima fase di Coppa Italia, ha rivoluzionato il calendario degli orange ora costretti ad un vero e proprio tour de force in questo mese di febbraio con sei gare nel giro di 21 giorni.
Riepilogando: sabato 5 trasferta sul campo del Montalto, martedi 8 in casa contro il Monreale, sabato 12 ancora in casa con il Casali del Manco, sabato 19 trasferta sul campo del PGS Messina, Mercoledì 23 primo turno di Coppa Italia (avversario determinato dalla classifica del girone di andata) e sabato 26 Canicattì ospite al Palasparti.
Tra i protagonisti del ritorno al successo dei lametini, come dicevamo, Coco Regner, che al Palalberti aveva un certo feeling con il gol che non l‘ha tradito.
“Segnare un gol è sempre una soddisfazione, soprattutto quando aiuta la squadra a portare a casa i 3 punti”. Così in sala stampa sulla sua prestazione. “Nessuna emozione particolare – prosegue – se non per aver ottenuto la vittoria, per aver potuto aiutare la squadra, e portarci i 3 punti a casa che erano molto importanti”.
Ora c’è da chiudere il girone di andata con il recupero dell’ultima gara che potrebbe consegnare il titolo d’inverno utile per giocare in casa gli spareggi per la Coppa Italia. “Siamo consapevoli dell’importanza di questa e di tutte le gare future e da lunedì ci stiamo preparando nel migliore dei modi, sappiamo che non sarà una partita facile, ma daremo il massimo per ottenere la vittoria”.
Per questo match che si giocherà al PalaFerraro di Cosenza C.A.N. 5 dell’AIA ha designato per la direzione i sigg. Gabriele Bruno Barbato di Castellammare di Stabia e Gianluigi Squilletti di Campobasso con al cronometro Andrea De Luca di Paola. Nel campionato Under 19 le giovani panterine, che domenica scorsa hanno battuto con un bottino molto cospicuo il Montalto in casa, saranno di scena a Mirto, terza forza del torneo, per la quindicesima di campionato. Calcio d’inizio alle ore 11.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…