Home Calcio I primi otto minuti decisivi, il Petronà regola il Mac 3

I primi otto minuti decisivi, il Petronà regola il Mac 3

5 min. di lettura
0
0

In una giornata soleggiata, ma gelida, con temperatura vicina allo zero, è andata in scena una partita d’alta classifica, fra due compagini appaiate al secondo posto con 14 punti, a -3 dalle due capolista. E’ la squadra di casa ad avere la meglio, saltando la fase di studio e grazie ad una partenza feroce che le ha consentito di segnare due gol nei primi 6 minuti di gioco. Al quarto la sblocca l’accoppiata Marino-Gentile, col primo che batte di testa a botta sicura e col secondo che la spinge in rete sulla linea di porta. Ancora oggi non è nota la vera paternità della rete. Al sesto minuto è Salvatore Sirianni il più lesto di tutti a scaraventare in rete la palla in seguito ad una mischia in area di rigore. Il resto della partita scivola via con la squadra ospite che prova a raddrizzarla, giocando anche un buon calcio, ma tuttavia senza mai impensierire il portiere Sacco, se non con qualche uscita di ordinaria amministrazione.
Al triplice fischio gioisce quindi la squadra del presidente Gentile, che dopo la roboante (ed unica) sconfitta subita alla terza giornata in quel di Cleto in formazione iper rimaneggiata, ha inanellato cinque risultati utili consecutivi che la portano oggi al terzo posto in classifica a-3 dalla vetta.
A fine partita abbiamo sentito il parere del Mister Scalzi: “Sono contento per la vittoria ottenuta contro una buona squadra, quadrata e solida. Era uno scontro diretto da non fallire in chiave Play Off, che ci permette di rimanere aggrappati al duo di testa. E’ prematuro parlare di classifica dopo solo otto giornate disputate, nelle prossime 5 partite da qui alla fine del girone di andata avremo 3 scontri diretti ed una trasferta difficile, sabato in quel di Squillace. A quel punto potremo dire di che pasta siamo fatti. Cercheremo di lottare fino alla fine per il primo posto, ben consapevoli di avere un girone con due corazzate ed almeno altre 3 o 4 ottime squadre a farci compagnia”.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Futsal giovanile, al via la fase nazionale

Dopo la conquista dei rispettivi titoli di campioni regionali, le nostre rappresentanti ne…