Home Calcio a 5 Il Futsal Polistena cede con l’onore delle armi alla corazzata Pesaro

Il Futsal Polistena cede con l’onore delle armi alla corazzata Pesaro

3 min. di lettura
0
0

Ventottesimo turno del campionato di serie A in cui il Futsal Polistena ha ceduto l’onore delle armi ai campioni d’Italia del Pesaro, che chiuderanno matematicamente al primo posto anche questa stagione, fin qui trionfale con la vittoria di Supercoppa e Coppa Italia. FP5 già retrocesso dalla settimana scorsa, poco ormai da dire sulla difficile stagione dei pianigiani.

FUTSAL POLISTENA-ITALSERVICE PESARO 4-7 (1-4 p.t.)
FUTSAL POLISTENA: Iennarella, Bukovec, El Ouaz, Calderolli, Diogo, Arcidiacone, Urio, Cimarosa, Badran, Prestileo, Richichi, Multari. All. Martinez
ITALSERVICE PESARO: Espindola, Tonidandel, Honorio, De Oliveira, De Luca, Filiaggi, Frontino, Taborda, Ugolini, Cuzzolino, Girometti, Vesprini. All. Colini
MARCATORI: 7’15” p.t. Tonidandel (I), 7’50” De Luca (I), 11’50” aut. Honorio (P), 16’20” Tonidandel (I), 16’55” De Oliveira (I), 14’30” s.t. Taborda (I), 15’20” Badran (P), 16′ Tonidandel (I), 16’50” Espindola (I), 18′ Urio (P), 18’50” Bukovec (P)
AMMONITI: Espindola (I)
NOTE: al 12’48” del p.t. Diogo (P) fallisce un calcio di rigore
ARBITRI: Fabio Rocco De Pasquale (Marsala), Fabio Mavaro (Parma) CRONO: Gennaro Cefalà (Lamezia Terme)

Integrale: POL – ITS

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Le ultime di calciomercato, giorno 2

Riassumiamo brevemente le ultime trattative e le firme andate in porto nella giornata odie…