Home Calcio a 5 Il Futsal Polistena non riesce nell’impresa e retrocede in Serie A2

Il Futsal Polistena non riesce nell’impresa e retrocede in Serie A2

3 min. di lettura
0
0

Il Futsal Polistena perde sul campo del forte Napoli Futsal e saluta il massimo torneo di serie A dopo una sola stagione retrocedendo in serie A2. Lo scontro diretto del prossimo turno tra L84 e Manfredonia permetterà ad una delle due di ottenere almeno un punto che condanna matematicamente i calabresi.

NAPOLI FUTSAL-FUTSAL POLISTENA 4-3
NAPOLI FUTSAL: Ganho, F. Perugino, Bruno Coelho, Turmena, Fernandinho, Pagliaro, Grasso, De Simone, Peric, Amirante, A. Perugino, Dian Luka, Lo Conte, Capiretti. All. Basile
FUTSAL POLISTENA: Martino, Bukovec, El Ouaz, Diogo, Richichi, Arcidiacone, Urio, Badran, Calderolli, Maluko, Prestileo, Multari, Iennarella. All. Martinez
MARCATORI: 1’44” p.t. Bukovec (P), 4’32” Fernandinho (N), 7’49” Dian Luka (N), 8′ Richichi (P), 9’29” s.t. Dian Luka (N), 9’49” Richichi (P), 10’31” Dian Luka (N)
AMMONITI: Urio (P), Badran (P), Fernandinho (N), Maluko (P)
ARBITRI: Giulio Colombin (Bassano del Grappa), Luca Serfilippi (Pesaro) CRONO: Giovanni Beneduce (Nola)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Verbicaro nuovo presidente dello Scalea

La notizia era nell’aria ma nella serata di mercoledì 25 maggio è arrivata l’ufficialità: …