Home Calcio La Morrone si aggiudica il Campionato Regionale Under 17 Élite “Piero Lo Guzzo” per il secondo anno consecutivo

La Morrone si aggiudica il Campionato Regionale Under 17 Élite “Piero Lo Guzzo” per il secondo anno consecutivo

6 min. di lettura
0
0

Dopo la conquista del titolo regionale Under 19 per il secondo anno consecutivo, la Morrone vince nuovamente anche il campionato regionale Under 17 élite “Piero Lo Guzzo” superando il Rende nel derby con il risultato di 5-3 nella finale regionale dello stadio “Marco Lorenzon”. Incetta di trofei giovanili per la società granata, che conferma l’ottimo lavoro svolto dalla squadra dirigenziale capeggiata dal presidente Pizzino. Gara che inizia con la rete fulminea della Morrone dopo meno di due giri di orologio, è Greco ad insaccare in rete un cross radente di Lento, la sua conclusione di punta bacia il palo e finisce in porta. Al ventesimo minuto il pari di Costanzo che sfrutta al meglio un’imbucata centrale e non sbaglia tutto solo davanti a Marano. A quattro minuti dall’intervallo il nuovo vantaggio granata con Marchiotti che insacca di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nemmeno il tempo di festeggiare che i padroni di casa trovano il pareggio con la percussione centrale di Miceli ed il tiro sul primo palo che beffa l’estremo difensore ospite. La ripresa si apre con il Rende che scheggia la traversa con Stefano al quattordicesimo minuto, salvo poi venire trafitto esattamente un minuto più tardi ancora da Greco che ribadisce in rete dopo un miracolo di Perna sul tiro angolato di Termine. Al ventesimo il quarto gol della Morrone, lancio perfetto di Pucciano ed ancora una volta l’implacabile Greco trasforma in rete mettendo a referto la sua tripletta personale. Nel finale, poi, il Rende prova a rientrare in gara e ci riesce accorciando le distanze al quarantaduesimo con De Vincenti di rapina sugli sviluppi di un calcio di punizione velenoso calciato da Orlando. Al primo minuto di recupero, infine, il gol del definitivo 5-3 messo a segno dal subentrato Natoli che consegna il trofeo alla Morrone che andrà a rappresentare la Calabria nella fase nazionale della competizione.

IL TABELLINO
RENDE-MORRONE 3-5 (pt 2-2)
RENDE: Perna, De Vincenti, Pacelli (26’ st Lucanto), Zanelli, Nicotera, Miceli (38’ st Iannello), Stefano (15’ st Pontieri), Quintieri, Costanzo (24’ st Pepe), Orlando, Giaccari. All. Sig. Casciaro
MORRONE: Marano, Bua (50’ st Scarlato), Belsito, Fortino (35’ st Migliazzo), Falbo, Marchiotti, Andronache (46’ st Maltese), Pucciano, Lento (38’ st Natoli), Greco (46’ st D’Ignazio), Termine. All. Sig. Magarò
ARBITRO: Sig. Emanuele Panei (sez. Vibo Valentia)
ASSISTENTI: Sig. Giovanni D’Amico (sez. Lamezia Terme) e Sig. Alessandro Puglia (sez. Catanzaro)
MARCATORI: 2’ pt Greco (M), 20’ pt Costanzo (R), 41’ pt Marchiotti (M), 43’ pt Miceli (R); 15’ st, 20’ st Greco (M), 42’ st De Vincenti (R), 46’ st Natoli (M)
AMMONITI: Bua (M), Andronache (M); Belsito (M)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Serie C1, risultati e marcatori della 10° giornata

CITTA’ DI RENDE-LA SPORTIVA CARIATESE 1-2 Marcatori: Certosino, Aoki (CA) G. Gervasi…