Home Calcio La Promosport torna a dettare legge

La Promosport torna a dettare legge

6 min. di lettura
0
0

La Promosport ritorna alla vittoria e guadagna 3 punti dalla gara interna con lo Scandale, confermandosi in vetta alla classifica a quota 53 punti. I bianco azzurri riscattano nel migliore dei modi il risultato della scorsa settimana sul campo del Cassano. Questa volta è lo Scandale a farne le spese che nulla può al cospetto di una cinica Promosport che dirige la partita in modo impeccabile.
Dopo appena 5’ dal fischio d’inizio i bianco azzurri guadagnano un calcio di rigore: Mandarano si incarica della battuta dagli undici metri e con un tiro da manuale realizza la rete del vantaggio. Al 18’ ottima occasione per la Promosport: Morabito su calcio di punizione spedisce la palla di poco fuori dallo specchio della porta. Al 22’ lo Scandale guadagna un calcio di punizione: Policarpio si incarica della battuta, ma il tiro si infrange sulla barriera biancoazzurra. Al 29’ Schirripa, in solitaria, si invola sulla fascia sinistra e insacca con un goal da cineteca, mettendo la firma sulla rete del raddoppio. Al 41’ unica azione di rilievo della squadra ospite: Gaudio ci prova di testa ma senza impensierire Mercuri che blocca abilmente il tiro. Si va al riposo sul risultato di 2-0.
Nella ripresa, i bianco azzurri, nonostante il doppio vantaggio, continuano a creare occasioni. Al 12’ Colosimo – entrato da soli 3’ – serve palla a Percia Montani che con un pallonetto firma la rete del 3-0. Dopo soli 7’ la coppia Percia Montani – Colosimo colpisce ancora: un inarrestabile Percia Montani sigla la rete del 4-0. Al 24’ Villella con un gran tiro dalla distanza trafigge Pettinato e trascina i compagni sul 5-0. Per i restanti minuti di gioco, la Promosport amministra senza difficoltà il vantaggio e non lascia spazio alla squadra ospite che tenta invano di accorciare le distanze. Nei minuti finali, traversone di Villella su rovesciata. La partita termina con il risultato di 5-0.
Una cinica Promosport ritorna alla vittoria con un’ottima prestazione. Un risultato per niente scontato, merito dello spirito di squadra che ci contraddistingue e che ci fa acquisire ancora più fiducia dei nostri mezzi e le nostre potenzialità. Nella prossima giornata, domenica 27 febbraio, i biancoazzurri saranno impegnati sul campo del Cutro.

NSD Promopsort: Mercuri, Perri, Schirripa, Casella (Lorecchio 17’st) , Morabito, Mercurio (Riccelli 26’ st) Scozzafava, Percia Montani (Ventura 20’st) Azzinnaro (Colosimo 9’st) , Villella, Mandarano (Mazzitelli 26’st). A disp: Gonzales, Vasapollo, Mascaro. All. Morelli
Scandale: Pettinato, Gaudio (Bruno 36’st) Marino, Artese, Pugliese, Innaro (Garofalo 17’st) Correale, Scalise ( Raimondo 20’st), Miletta, Venneri (Caterisano 9’st), Policarpio. A disp: Lore, Caruelli, Riolo. All. Castagnino

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…