Home Calcio La Vigor 1919 porta a casa lo scontro diretto

La Vigor 1919 porta a casa lo scontro diretto

6 min. di lettura
0
0

Altra vittoria fondamentale per la Vigor 1919. Al termine di un’altra settimana tribolata causa Covid e nuovi infortuni i biancoverdi battono con lo stesso risultato dell’andata il Parghelia. Forse la più bella prestazione della stagione per gli uomini di mister Perrone che dopo essere passati subito in vantaggio, pagano il non aver legittimato il risultato e prendono gol alla prima distrazione. Bravi a reagire e a tenere a bada un Parghelia rinvigorito dal gol riescono a riportarsi in vantaggio ad inizio ripresa e a difendere con la giusta grinta i tre punti.

PRIMO TEMPO
5’pt azione personale di Ortolini che si invola sulla fascia entra in area e con un perfetto rasoterra batte il portiere ospite (1-0 )
14’ Nesci dalla distanza su calcio piazzato abbondantemente a lato
18’ Leta su punizione da fuori area impegna Bombai che con i pugni devia in angolo
23’ tiro al volo di Calomino dal limite, alto
30’ cross di Bubba, colpo di testa di Scarpino a lato
35’ Leta serve in area Ortolini che anticipa la difesa ospite con un pallonetto che termina di poco alto
42’ palla filtrante di Simonetti per Nesci che la mette all’angolino dove Colosimo non può arrivare (1-1)
43’ angolo di Leta, colpo di testa di Sisca che sfiora il palo alla destra di Bombai
44’ uscita non perfetta di Colosimo, che si fa perdonare salvando la porta su doppia conclusione ravvicinata del Parghelia. Fondamentale nella stessa azione il salvataggio sulla linea di Rizzuto.
45’ cross di Sisca che diventa un vero e proprio tiro che per poco non ingannava Bombai. Su proseguimento dell’azione, Sisca a due passi dalla linea di porta non riesce a trovare la deviazione vincente.
SECONDO TEMPO
8’ diagonale di Foderaro, Scarpino non ci arriva e la palla termina a lato
12’ splendida punizione di Leta da posizione defilata che la mette sotto l’incrocio (2-1)
14’ pressing di Scarpino in area che ruba palla alla difesa ospite e serve Ortolini che dall’altezza del dischetto manda incredibilmente a lato
21’ traversone per Ortolini che entra in area, ma si fa ipnotizzare da Bombai
22’ miracolo di Colosimo su conclusione ravvicinata di Tamburro

VIGOR 1919: Colosimo, Bubba, (24’st Gallo C.) Cittadino (2000), Calomino, Gallo M. (2001), Rizzuto, Foderaro, Sisca, Scarpino (41’st Cossu), Leta (28’st Calidonna), Ortolini. A disp, Vecchio, (2002), Scardamaglia (2001), Giudice (2001), Primerano (2000), Buccinnà, Perri All.: Perrone.
PARGHELIA: Bombai, Araco (2001), Simonelli (42’st La Rosa), Pugliese (2001) (1’st Dascoli(2002), Porcelli, Mazza, Filardo (36’st Raffaele), Simonetti (47’st Staropoli), Nesci, Tamburro (30’st Dramè 2000), Fanelli. A disp. Cannitello (2003), Contartese, Mandaglio (2002), Dascoli (2002), Chiapparo. All. Barbieri
ARBITRO: Ciacco di Cosenza
RETI: 5’pt Ortolini, 42’ Nesci, 12’st Leta
NOTE: Ammoniti: Pugliese, Scarpino, Bubba, Gallo M, Simonetti, Colosimo
Angoli: 9-6 Rec: 1’pt – 6’st

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Verbicaro nuovo presidente dello Scalea

La notizia era nell’aria ma nella serata di mercoledì 25 maggio è arrivata l’ufficialità: …