Home Calcio La Vigor Lamezia cade sotto i colpi del San Giorgio

La Vigor Lamezia cade sotto i colpi del San Giorgio

6 min. di lettura
0
0

Una bella ma poco cinica Vigor Lamezia cade in casa contro il San Giorgio 2012. Alla fine di una partita ben giocata da entrambe le squadre porta a casa i tre punti la compagine più concreta. Tanto da recriminare per gli uomini di Mister Perrone, che nonostante una partita per lunghi tratti dominata, nonostante una buona prestazione e le chiare e tante occasioni da gol costruite, paga tre ingenuità su altrettanti calci piazzati.

PRIMO TEMPO:
1’ conclusione di Cormaci da dentro l’area, forte ma centrale, Mauro può bloccare senza problemi
8’ tiro da fuori area di Gatto, reattivo Mauro ad alzare sulla traversa
12’ incursione in area di Vara, bravo Scalise a recuperare e a chiudere in angolo.
13’ punizione dalla trequarti, respinge Mauro in uscita, la palla resta in area ed è bravo Cormaci a metterla dentro
19’ punizione di Foderaro, colpo di testa di Gullo, di poco alto
24’ cross di Foderaro M., tenta la deviazione Bernardi sotto porta, deviata in angolo
25’ cross di Gullo, Foderaro G, non ci arriva per un soffio
26’ Foderaro G. trova Bernardi in area che la mette nell’angolino alla sinistra del numero uno ospite.
31’ ancora Bernardi protagonista. Entra in area, viene steso al momento della conclusione. Per l’arbitro è calcio di rigore. Dagli undici metri il capitano biancoverde non sbaglia.
37’ Bernardi imprendibile, salta due avversari, la mette dentro, colpo di testa di Foderaro G., la difesa ospite respinge in angolo. Sul successivo angolo, ancora conclusione di Foderaro G.: traversa piena
SECONDO TEMPO
4’ Conclusione di Gatto, senza problemi Mauro
5’ Vara solo in area a botta sicura, Mauro compie un miracolo deviandola sul palo
15’ conclusione di Silvagni, si salva in angolo il San Giorgio
17’ splendido contropiede in velocità: Calomino – Bernardo Foderaro G. Quest’ultimo, salta anche il portiere, ma a porta libera manda incredibilmente alto.
27’ punizione di Foderaro G. colpo di testa di Mascaro di poco alto
30’ Belle L. prova la conclusione da fuori area respinge Mauro
31’ angolo per gli ospiti, colpo di testa di Vara per il gol del pari
37’ punizione per il San Giorgio, ribatte Mauro, anche questa volta la palla resta in area e Minniti, il più veloce ad arrivare sulla sfera, la mette dentro
48’ Percia Montani, servito da Bernardi, solo davanti al portiere ospite si divora il gol del pari

VIGOR LAMEZIA: Mauro, Scalise (06), Curcio (04), Gallo C., Mascaro, Foderaro M. (40ì’st Percia Montani), Silvagni (05) (22’st Costanzo ‘04), Foderaro G., Gullo(13’st Giampà), Bernardi. A disp. Nascardi, Ianni, Gallo M, Talarico (03), Salerno, All. Perrone
SAN GIORGIO: Cannizzaro, Campagna (03), Werneck (Belle L.), Soraci (04), Digiacomantonio, Zuccala (19’st Minniti), Gatto (ì40st Mangiola), Belle M., Vara, Corniaci, Monorchio (04). A disp. Zindato (04), Pratico (03), Carlini (03), Romeo, Palmisano (03), Romeo (05). Marcianò.
Arbitro: Egidio Talarico di Catanzaro. Assistenti: Alessandro Pellico e Giovanni De Bartolo di Cosenza
Reti: 13’pt Cormaci, 26’pt Bernardi (V), 32’ pt Foderaro M. su rig. (V), 31’st Vara 37’st Minniti
Note: Ammoniti: Calomino, Bernardi, Cannizzaro, Cormaci, Carlini, Minniti, Mangiola, DiGiacomantonio
Angoli: 14-5 Rec. 1’pt – 5’st

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Seconda Categoria, le ipotesi sui cinque gironi

Dopo la pubblicazione e l’inizio del campionato di Prima Categoria, con il relativo …