Home Calcio La Vigor Lamezia si riscatta sul campo del Bivongi

La Vigor Lamezia si riscatta sul campo del Bivongi

6 min. di lettura
0
0

Torna alla vittoria la Vigor Lamezia, lo fa in casa del Bivongi ostico avversario della scorsa stagione. Non partono bene i Lametini, che vanno sotto al 20’della prima frazione di gioco. I padroni di casa galvanizzati dal vantaggio tentano di mettere in sicurezza il risultato, ma gli uomini di Mister Perrone sono bravi a mantenere la giusta calma per contenere gli avversari per poi trovare la giusta determinazione per ribaltare l’incontro. In pieno recupero dei primi quarantacinque minuti l’1-2 che, in qualche modo, decide la partita. Nel secondo tempo, infatti, capitan Foderaro e compagni amministrano e dilagano.

PRIMO TEMPO
12’ triangolazione Scalise, Foderaro G, Percia Montani la conclusione di quest’ultimo termina fuori
18’ lancio di Silvagni dalle retrovie, Fuda in uscita anticipa Percia Montani appena fuori l’area di rigore
20’ calcio di punizione di Kamara, la mette in area, deviazione vincente di Franco
23’ altra punizione in favore dei padroni di casa, conclusione di Bangura dal limite alta
26’ ancora un calcio piazzato per il Bivongi, Kamara ci prova, la difesa biancoverde respinge in angolo
33’ Silvagni trova in area Percia Montani, bravo Fuda a chiudere lo specchio della porta all’attaccante lametino
38’ tiro al volo di Mascaro, alto
42’ occasionissima Vigor, con Bernardi che davanti al portiere spreca
47’ punizione dalla trequarti, Foderaro M, la mette in area, la difesa di casa respinge, la palla arriva a Calomino che dalla distanza trova l’incrocio dei pali per il pari biancoverde
49’ vantaggio Vigor con Bernardi che in area ha tutto il tempo e lo spazio per battere Fuda.
SECONDO TEMPO
1’ arriva subito il tris della Vigor Lamezia, Foderaro G. sotto porta non può sbagliare
6’ Bernardi intercetta un pallone al limite dell’area, il portiere si distende e devia a lato il tiro
9’ Foderaro G. prova il pallonetto dalla destra, il tiro è un assist per Percia Montani che in tuffo sigla il quarto gol
33’ Gullo ci prova dalla distanza, palla a lato
34’ Gullo ruba palla al limite dell’area ma non riesce a superare il portiere di casa che para alla sua sinistra
36’ traversa scheggiata di Foderato G.
49’ punizione in area di Foderaro M, Gullo al volo gira in rete

BIVONGI PAZZANO: Fuda, Bangura (8’st Coniglio A.), Coniglio G., Corapi (05), De Pace (06), De Luca (28 st’ Arkaah), Franco, Kamara, Osman (41’st Letotta (05), Saadoui (03) (38’st Tirotta (05), Saraco (28’st Zurzolo (06). A disp Bucchino (06), Raschella, Tassone, Sacca. All. Leotta
VIGOR LAMEZIA: Mauro, Scalise (06), Costanzo (04), Calomino (36’st Giampà), Gallo C., Mascaro, Foderaro M, Silvagni (05) (24’st Covello (04). Foderaro G, Percia Montani (24’st Gullo). Bernardi (41’st Talarico (03). A disp Nascardi, Ianni, Curcio (04), Salerno, Arzente (04), All. Perrone
Arbitro: Giovanni Luca Idone di Reggio Calabria. Assistenti: Valerio Giuseppe De Leo e Domenico Paolo Moschella di Reggio Calabria
Reti: 20’pt Franco, 47’pt Calomino, 49’pt Bernardi. 1’st Foderaro G., 9’st Percia Montani. 49’st Gullo

Uff. stampa

Note: Ammoniti: De Pace, De Luca, Foderaro M. Angoli: 2-3 Rec. 4’pt – 5’st

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Il Melicucco e mister Tuoto si separano

Il Melicucco calcio comunica di aver raggiunto l’intesa per la risoluzione consensuale del…