Home Calcio a 5 Lamezia Soccer, Barbosa presenta il big match col Città di Palermo

Lamezia Soccer, Barbosa presenta il big match col Città di Palermo

6 min. di lettura
0
0

Messa alle spalle la lunga striscia di risultati positivi è ora di ripartire per l’Ecosistem Lameziasoccer che deve assolutamente ritornare ad incamerare i tre punti.
Dopo un girone di andata da assoluta protagonista la squadra lametina è ripartita nel 2022 zoppicando in più occasioni. Pur mantenendo lo zero nella casella sconfitte, fino a sabato scorso, la squadra di Bebo Carrozza non è riuscita a chiudere con i tre punti diverse partite. Di colpo è diventata poco cinica e poco lucida al momento di mettere la palla in rete.
Una situazione che ha fatto scivolare al terzo posto gli orange a quattro punti dalla copolista Canicattì e ad un punto dal Città di Palermo.
La diciottesima di campionato propone ora la sfida, tra le mura amiche, proprio con il Palermo e, come quindici giorni fa con il Canicattì, la possibilità di scavalcare gli avversari in classifica.
Un’opportunità irripetibile per gli orange; se non si sfrutta questa occasione sarà poi difficile recuperare terreno nelle ultime quattro gare. Una gara quindi da ultima spiaggia per l’Ecosistem che deve scrollarsi di dosso tutte le paure ed essere più spavalda e convinta dei propri mezzi. Forse, in precedenza, si è pensato più a non perdere pensando che potesse bastare ma, non è stato e non può essere così; si deve rischiare il tutto per tutto senza paura.
La società è vicina alla squadra ma, si aspetta un cambio di passo importante per non vanificare anche gli sforzi economici fatti in questa stagione.
In Sala Stampa questa settimana Nuno Barbosa che così analizza sinteticamente il momento della formazione orange: “Nonostante il brutto momento che stiamo attraversando, siamo sempre la stessa squadra, che ha guidato il campionato per cinque mesi e sappiamo benissimo che possiamo ribaltare la situazione a nostro favore a partire dalla partita di sabato contro il Città di Palermo”.
L’esperto giocatore portoghese si fa portavoce dello stato d’animo di tutta la squadra: “Vogliamo vincere per riconquistare il 2° posto e, finché è possibile, credere di poter arrivare sul gradino più alto della classifica!”
Infine lancia un appello ai tanti tifosi che seguono la squadra: “Continuate a sostenerci perché la stagione non è ancora finita, abbiamo ancora tutti gli obiettivi da poter raggiungere!”
Per il match che si giocherà al Palasparti, alle ore 17:00 la C.A.N. 5 dell’AIA ha designato per la direzione i sigg. Emilio Viviani di Nocera Inferiore e Tommaso Vallecaro di Salerno con al cronometro Francesco Bianco di Soverato.
Nel campionato Under 19 le giovani panterine saranno di scena domenica mattina al Palasparti per affrontare i pari età della Siac Messina. Calcio d’inizio previsto alle ore 11.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…