Home Calcio a 5 Lamezia Soccer-Canicattì, atto secondo: le due battistrada si scontrano al Palasparti

Lamezia Soccer-Canicattì, atto secondo: le due battistrada si scontrano al Palasparti

6 min. di lettura
0
0

“Scurdámmoce ‘o ppassato” recita un “vecchio adagio” in una strofa di una famosa canzone napoletana. Un invito a guardare avanti perché “Chi ha avuto, ha avuto, ha avuto. Chi ha dato, ha dato, ha dato”, oggi è un altro giorno, un’altra storia da scrivere. Quello che è successo prima è da mettere in archivio e concentrarsi sul futuro. Un futuro prossimo per l’Ecosistem Lameziasoccer che si chiama ancora Futsal Canicattì.
Dopo la gara di Coppa Italia, le due formazioni regine del campionato, si ritroveranno sabato pomeriggio al Palasparti per giocarsi la leadership del torneo quando siamo quasi a metà del girone di ritorno.
Una gara che mette di fronte l’Ecosistem ad una squadra che sabato scorso l’ha scavalcata in classifica con un record di 10 vittorie consecutive e tre sole sconfitte maturate ad inizio stagione.
La squadra più in forma del campionato contro la squadra più continua della stagione. Uno scontro tra i titani del girone che promette spettacolo; del resto l’antipasto di mercoledì nella gara di coppa è stato molto significativo in questo senso. Partita ricca di gol, tante giocate, tante parate dei portieri, tanto gioco e pubblico che si è divertito.
Le premesse per un grande spettacolo ci sono tutte e mancare un appuntamento del genere è un vero peccato.
Attenzione tutta rivolta alla gara del Palasparti con occhi interessati anche dalle altre società che sperano di poter rientrare in gioco. L’Ecosistem ci crede ed il presidente Francesco Manfredi si rivolge a tutta la città per sostenere la sua squadra. “Siamo stati per cinque mesi ai vertici di classifica ed ora ci troviamo ad inseguire ad un punto dal Canicattì. Abbiamo la possibilità di riprenderci la posizione e non vogliamo fallire. Mi rivolgo alla città ed a quelle persone che ci stanno seguendo: vorremmo il palazzetto pieno, nel rispetto delle norme anti-covid, per sostenere un sogno che da tre anni stiamo inseguendo e quest’anno come non mai. Portare a Lamezia finalmente la Serie A nazionale, poterci accogliere e quindi far conoscere quel lato di questa città che ha sempre creduto nello sport vero, concreto e che cerca di stimolare il più possibile attraverso anche i nostri ragazzi dell’Under 19 che ringrazio per l’impegno. Saremo ancora più felici se il Palasparti sabato fosse pieno, per aiutare i nostri ragazzi a raggiungere quella vittoria a cui stiamo lavorando con sacrificio”.
Per questo match, che si giocherà al PalaSparti, alle ore 17:30 la C.A.N. 5 dell’AIA ha designato per la direzione i sigg. Alessandro Alfredo Cartisano di Reggio Calabria e Concetto Fabiano di Messina con al cronometro Matteo Chindamo di Reggio Calabria.
Nel campionato Under 19 le giovani panterine saranno di scena domenica mattina al PalaGallo di Catanzaro per affrontare i pari età del Catanzaro Futsal. Calcio d’inizio previsto alle ore 11.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

PANCHINE 2022/2023, la situazione (in aggiornamento)

La situazione delle panchine nei campionati dilettantistici calabresi in costante aggiorna…