Home Calcio a 5 Lamezia Soccer, gara di cartello al Palasparti

Lamezia Soccer, gara di cartello al Palasparti

7 min. di lettura
0
0

Rinfrancata dalla bella e vincente prestazione di Caltanissetta, l’Ecosistem Lameziasoccer, si appresta ad affrontare un match più duro e probante delle ambizioni della formazione Orange.

La squadra di Bebo Carrozza sarà chiamata ad affrontare uno dei migliori team del torneo tra le mura amiche dove, non vuole assolutamente lasciare più punti alle avversarie. Del resto questa è l’unica strada da percorrere per arrivare alla post-season. Fino alla fine del torneo gli Orange avranno ben quattro scontri di alto livello e sicuramente devono alzare anche il loro livello di gioco ed attenzione alla gara. In questa fase ogni punto perso pesa come un macigno sulla classifica ed è il momento di dare il tutto per tutto.
Leit-motiv che il clan lametino si ripete spesso da parecchie settimane ed i risultati in termini di gioco, intensità ed agonismo non stanno mancando, certo qualche errore ha fatto lasciare sul campo dei punticini che ora bisogna recuperare.
In Sala Stampa, ospite graditissimo, ad analizzare il momento degli Orange questa settimana c’è il brasiliano Alcides Pereira. Primo straniero nella storia della formazione Orange che, purtroppo, è potuto scendere in campo solo nel 2021 saltando la prima parte della stagione per problemi burocratici.
“Sono felice di essere nell’Ecosistem che mi ha dato l’opportunità di tornare a giocare in Italia. Nel 2015, dopo undici anni, ero tornato in Brasile dove ho avuto anche la possibilità di giocare in una squadra forte e di vincere il Mondiale per Club. Quest’estate grazie ad un amico sono arrivato qui nell’Ecosistem, una società di cui mi avevano parlato benissimo che devo ringraziare per aver creduto in me e per quello che ha fatto verso di me. Voglio ringraziare la società non a parole ma sul campo, se arrivo al cento per cento della mia condizione posso dare ancora tanto”.
In effetti la società si aspetta tanto da lui, soprattutto, in termini di esperienze da trasferire ai ragazzi più giovani. Una Chioccia per i vari De Masi, Mantuano, Giampà e Mastellone per limitarci alla prima squadra. “Creare la mentalità giusta in questi ragazzi è molto importante. Io cerco di dare il mio contributo d’esempio sia sul campo che nello spogliatoio”.
Sabato una gara difficile contro un avversario affrontato poco tempo fa e contro cui non si meritava di perdere. Una gara rimasta sul groppone non solo ad Alcides ma a tutto il team. “Ispica è una squadra ben organizzata, all’andata abbiamo fatto una buona partita ma, purtroppo, siamo stati puniti da alcuni errori che abbiamo commesso e dall’espulsione di Daniele. Se vogliamo puntare a qualcosa di importante dobbiamo assolutamente toglierci la paura ed eliminare certi errori, perché sono convinto che abbiamo un attacco forte che può fare la differenza ma, ripeto, dobbiamo eliminare certi errori difensivi. Se facciamo questo, e l’abbiamo dimostrato nell’ultima casalinga, ce la possiamo giocare con tutti fino in fondo”.
Nella lista dei convocati da mister Carrozza non ci sono novità rispetto all’ultima vittoriosa uscita contro la Pro Nissa: Portieri: Sperlì e Mastellone. Di movimento: Mantuano, Gatto, Caffarelli, D’Agostino, De Masi, Pereira, Deodato, Scervino, Morelli e Montesanti.
La gara si giocherà al PalaSparti, con inizio alle ore 17, sempre a porte chiuse ma con diretta streaming sulla pagina facebook dell’Ecosistem Lameziasoccer.
La direzione sarà affidata Fabio Talaia di Policoro e Gabriele Bruno Barbato di Castellammare di Stabia. Cronometrista: Ferdinando Tino di Vibo Valentia.

Uff. stampa
Lamezia Soccer

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Coppa Italia A2: il Futsal Polistena ci prova, ma è l’Olimpus Roma ad andare in finale

Dopo la corazzata Napoli, che con fatica ha domato i padroni di casa del Futsal Cobà ed ha…