Home Calcio Lettera aperta di fine stagione della Geppino Netti

Lettera aperta di fine stagione della Geppino Netti

8 min. di lettura
0
0

Carissimi si è conclusa il 30 giugno per la Geppino Netti la stagione 2021/22. Arriva il tempol delle vacanze e delle riflessioni su quella che è stata una annata importante di risultati e valori. Un annata post pandemia dove paura e incertezze hanno fatto da padroni. Per questo vogliamo innanzitutto ringraziare i nostri bambini e bambine e tutti ragazzi e ragazze, perché oltre i brillanti risultati agonistici e non, ciò che ci inorgoglisce è sapere che ci sono giovani atleti come voi, che si sono comportati – sul campo e fuori – nel rispetto dei valori che la Geppino Netti si è data sin dal suo sorgere.
Voi, infatti, condividete valori fondanti che se saprete mantenere nel tempo, contribuiranno a farvi crescere come atleti sul campo, ma anche come uomini nella vita.
Valori come il senso di appartenenza, la passione e il rispetto verso compagni, tecnici ed avversari. L’impegno e la motivazione, la lealtà e la correttezza, lo spirito di gruppo, l’amicizia e la relazione con gli altri. Ripetiamo, gli stessi valori, nello sport e nella vita di tutti i giorni.
Se siete giocatori della Geppino Netti , non è un caso , voi siete parte di un progetto la cui parte più visibile è l’attività calcistica, ma la più genuina è la condivisione di valori che vi aiuteranno nella crescita. Quando come società Geppino Netti abbiamo deciso di intraprendere questa fantastica avventura, abbiamo fatto una promessa: “noi, nel futuro dell’attività sportiva Geppino Netti ci saremo!”. Ed iniziò un progetto, la costruzione di un percorso. In questi anni con la scuola calcio, categorie Primi calci e piccoli amici, pulcini, esordienti, giovanissimi e allievi, con la prima squadra in prima categoria calabrese, oltre ai brillanti risultati ottenuti, abbiamo ottenuto rispetto, prestigio e reputazione.
Oggi, possiamo orgogliosamente dire che far parte della nostra famiglia è un segno di riconoscimento, di distintività, per risultati, passione, competenza e ambiente. Una società sportiva riconosciuta – dai Primi Calci alla prima squadra e al settore femminile – in cui crescono ragazzi, uomini e atleti . Abbiamo voluto un progetto, una programmazione cercando di creare, pur tra momenti difficili, le condizioni migliori, di ambiente e risorse.
Ma il merito è soprattutto di chi, ha investito il suo tempo, passione e impegno. Oltre a voi, quindi, vogliamo ringraziare soprattutto il mister responsabile di tutto il settore Giovanile Marco De Sanzo, coadiuvata dalla nostra Angela Manfredi e tutti Genitori . Vogliamo ringraziare il mister della prima squadra Antonio Martino che con pazienza, sacrificio e lavoro ha portato una salvezza tranquilla.
Un ringraziamento va a coloro che hanno permesso di realizzare il progetto di costruire e lanciare il mondo del ‘calcio a Morano Calabro, I nostri sostenitori economici, che in un momento economico poco felice, non si sono risparmiati per generosità e disponibilità, con l’auspicio che questa nostra collaborazione possa continuare e rinforzarsi nel proseguo degli anni.
Un ringraziamento ai Custodi degli impianti sportivi, Francesco Ingianna e Pinuccio Arcieri, sempre disponibili nelle numerose attività.
Vogliamo ringraziare Voi tifosi tutti, dagli splendidi ragazzi, alle famiglie, dalle fidanzate dei giocatori, a gli amici e a qualche pensionato, che avete sempre affollato e riempito la nostra tribuna, che avete sofferto e gioito con noi, che avete dimostrato il vostro affetto, la vostra stima e la vostra passione per i nostri colori. Senza di voi, senza il vostro contagioso entusiasmo, senza il vostro calore e il vostro sostegno questa Società non avrebbe avuto i risultati che ha ottenuto, risultati che poche squadre hanno raggiunto nella loro prima stagione di esistenza.
Ora andrete in vacanza , con molti di voi ci rivedremo nella prossima stagione. Qualcuno di voi spero uscirà dalla Scuola Calcio per passare al settore agonistico, pochi altri ( speriamo nessuno) invece sceglierete di iscrivervi o spostarvi in altre società dove continuerete il vostro percorso, a tutti voi auguriamo una bella estate e buona fortuna.
Ripartiremo a fine agosto e settembre e si aggiungeranno sicuramente nuovi ragazzi(e) e tanti altri nelle altre categorie, a cui va, fin d’ora, il nostro benvenuto.
Avremo alcune importanti novità organizzative, strutturali, tecniche. Tutte mirano alla continuazione e alla crescita del nostro progetto per una nuova, importante stagione: quella 2022/23 –la VENTESIMA Senza mai dimenticare che questo è un gioco e deve esserci, alla base, il vostro divertimento.
Grazie a tutti voi. E siate orgogliosi di avere indossato e indossare questa maglia, così come noi siamo orgoglioso di voi.

Carica altri articoli
Load More By Domenico Caracciolo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Fazzari nell’organigramma del Capo Vaticano

Quest’anno ha deciso di sposare il progetto del Comprensorio Capo Vaticano. Lui è Salvator…