Home Calcio Lo Scalea si sente penalizzato: “Subito l’ennesimo torto della stagione”

Lo Scalea si sente penalizzato: “Subito l’ennesimo torto della stagione”

4 min. di lettura
0
0

Ancora una volta rimaniamo senza parole alla lettura del comunicato del giudice sportivo territoriale. Inaccettabile la squalifica di una giornata comminata al nostro bomber e attuale capocannoniere del torneo Attilio Angotti il quale, nonostante partisse diffidato, durante i 97 minuti non riceveva alcuna ammonizione.
A fine partita l’arbitro comunicava ai dirigenti responsabili delle squadre che, oltre all’espulso in campo Bertini, risultavano espulsi a fine gara i giocatori Greco per il Soriano e Pedrinho per lo Scalea, questo in presenza anche del commissario di campo.
Andiamo ad affrontare una delle partite più importanti e difficili della stagione con un’ingiustizia clamorosa che colpisce non solo il professionista e l’uomo Angotti, ma la società tutta e la comunità scaleota.
Oltre alla squalifica ingiusta di Angotti, incomprensibile la multa alla società Scalea “per lancio di bottiglietta in campo”, cosa assolutamente falsa e offensiva. Andiamo ad affrontare comunque la sfida contro la Vigor Lamezia con grande impegno e onore, anche per chi avrebbe voluto giocare la partita e non potrà scendere in campo.
La dichiarazione del presidente Bono: “Ancora una volta siamo qui a commentare l’ennesimo torto subito dalla mia squadra. La squalifica clamorosa di Angotti colpisce in modo importante la mia squadra privandola di un sicuro protagonista nella sfida di cartello contro la Vigor Lamezia. Il mio sfogo personale si aggiunge a quello della società tutta, ma con tanta amarezza, perché sono convinto che non meritiamo questo trattamento e ci sentiamo penalizzati in modo importante. Sto pensando seriamente di lasciare a fine stagione, perché questo mondo in cui credevo certamente non mi appartiene“.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Sambiase promosso in serie D, Sersale battuto di rigore

Il Sambiase espugna il “Ferrarizzi” di Sersale, vince il campionato di Eccellenza e torna …